PrimaNota.ru - самый крупный в мире бесплатный архив песенных текстов, аккордов, табулатур и нот


Dalida - Diciott'anni - текст песни, видео

Регистрация Запомнить меня
Войти через:  Facebook Google Twitter Vk Yandex Mail.ru

Dalida - Diciott'anni - текст песни, видео

Печатать
Просмотров: 95
18 anni ed era lì
Col volto ancora da bambino
Eppure uomo
Con l'estate mi incendiò
Ed io guardandolo contai
I miei autunni

Ho messo agli occhi un po' di blu
Ed i capelli un po' più giù
L'ha divertito
Quando è venuto incontro a me;
Avrei pagato non so che
Per conquistarlo

18 anni e stava lì
Era già tutto nell'età
La sua vittoria
Perché parlare mai d'amore
Diceva che parlar d'amore
E' vecchia storia

M'ha detto «ho voglia di te»
Il suo respiro su di me
Aveva fretta
Un letto improvvisato e poi
Tra le sue braccia mi s'offrì
Un cielo immenso

Coi 18 anni stava lì
Che lo rendeva
Insolente di sicurezza
E si era appena rivestito
Che io sconfitta ritrovai
La mia tristezza

Volevo dirgli «resta qua»
Ma per fermarlo non tentai
Neppure un gesto
M'ha detto «mica male sai»
Con il candor senza pietà dell'incoscienza
Ho messo agli occhi un po' di blu
Ed i capelli un po' più su
Come ogni giorno
Mi ero scordata per un po'
Di aver due volte 18 anni
Добавлено: 27.12.2013
Другие материалы по этой песне:
  • Текст (слова)

Страница создана 27.12.2013
http://primanota.ru/dalida/diciottanni-lyrics.htm
Привет, Гость.
Предлагаем пройти революционный курс по гитаре.
Подарок от PrimaNota.Ru, забирай!