PrimaNota.ru - самый крупный в мире бесплатный архив песенных текстов, аккордов, табулатур и нот


Luna Pop - Squerez (Album) - аккорды и текст, видео

Регистрация Запомнить меня
Войти через:  Facebook Google Twitter Vk Yandex Mail.ru

Luna Pop - Squerez (Album) - аккорды и текст, видео

Печатать
Просмотров: 430
Уроки эстрадного вокала в Санкт-Петербурге
Squerez (Album)
Luna Pop
		   --------
Vi posto un altro fantastico album. Purtroppo ho avuto problemi su
alcune canzoni. Se avete commenti da fare o correzioni, scrivetemi a
gabrieletomatis@yahoo.com.

------------------
QUALCOSA DI GRANDE
     Lùnapop
------------------
CRD: McK (mornatim@tiscalinet.it)

         F           Sol           Am            Em
Cos'è successo, sei scappata da una vita che hai vissuto
         F             Sol          Am           Em
da una storia che hai bruciato e ora fingi che non c'è....

         F          Sol             Am           Em
Cos'è successo sei cambiata, non sei più la stessa cosa
        F                   E
o sei ancora quella che è cresciuta insieme a me?
         F          Sol               Am         Em
Cos'è successo sei scappata, e con te anche la mia vita:
        F                          E
l'ho cercata, l'ho cercata e l'ho trovata solo in te!

          F        Sol          Am
Ma c'è qualcosa di grande tra di noi
         Em            F                  E
che non potrai cambiare mai, nemmeno se lo vuoi!
          F        Sol          Am
Ma c'è qualcosa di grande tra di noi
        Em           F                 E
che non puoi scordare mai nemmeno se lo vuoi!

Cos'è successo sei caduta sei caduta troppo in basso
e ora provi a risalire, ma è la fatica che non vuoi.
Cos'è successo la fortuna non ti ha mai abbandonata
ma ricordati il destino non ti guarda in faccia mai!

E c'è qualcosa di grande tra di noi
che non potrai cambiare mai, nemmeno se lo vuoi
Ma c'è qualcosa di grande tra di noi
che non puoi scordare mai nemmeno se lo vuoi!

       Am            D      Sol
Adesso cosa fai? Che cosa inventerai,
        C         F            Fm
per toglierti dai guai... dove andrai?
       Am            D      Sol
Adesso cosa fai? Che cosa inventerai?
       C       F           Fm  Am
Puoi fingere di più, di come fai!

Cos'è successo la tua luce, la tua luce si è oscurata
con qualcuno che conosco e ti ha portata via da me.
Cos'è successo la tue stella, la tua stella si è eclissata
e ora provaci dal buio a brillare senza me!

Ma c'è qualcosa di grande tra di noi
che non potrai cambiare mai, nemmeno se lo vuoi
Ma c'è qualcosa di grande tra di noi
che non puoi scordare mai nemmeno se lo vuoi!
Ma c'è qualcosa di grande tra di noi
che non potrai cambiare mai, nemmeno se lo vuoi
E c'è qualcosa di grande tra di noi
che non puoi scordare mai nemmeno se lo vuoi!
se lo vuoi... se lo vuoi!



------------------
UN GIORNO MIGLIORE
     Lùnapop
------------------
CRD: Cristian Gabbanini (cgabbanini@cervia.com)

Intro: B Mib- Sol#- F# E Do#- F#

B        Mib-      Sol#-  F# E
Cosa mi aspetto dal domani il sole in faccia no
       Do#-        F#
ma in fondo io ci spero ancora
B        Mib-         Sol#-  F#  E
Che tu ci sia nel mio domani e se t'incontrerò
Do#-              F#
spero di sfiorare le tue mani

C#             Fm               C#
Soli e pure in mezzo a gente io e te
                 Fm                    C#
riscaldati dal calore di una "Benson & Hedges"
      Fm   F#            Sol#            C#
se mi vuoi domani sarà un giorno migliore vedrai
      Fm   F#            Sol#            C#
se mi vuoi domani sarà un giorno migliore vedrai

Che cosa dire di noi forse che in fondo
non m'importa se tu mi vuoi
Cosa mi aspetto dal domani be' credo che sia giusto
dirti che non voglio niente senza te

C#               Fm                  C#
E tu sei molto di più di quello che tu sai
             Fm                 C#
sei sole e pioggia negli inverni miei
      Fm   F#            Sol#            C#
se mi vuoi domani sarà un giorno migliore vedrai
      Fm   F#            Sol#            C#
se mi vuoi domani sarà un giorno migliore vedrai

 F#                     Fa#-
Aspetta almeno un minuto non dirmi che non mi vuoi
C#                       F#                         Fa#-
devo trovare un appiglio prima che tu te ne vai da me oooooohhh
Sol#                       B  F#  C#
apri le tue ali e vola via da me

Cosa mi aspetto dal domani il sole in faccia no
ma in fondo io ci spero ancora
Che tu ci sia nel mio domani e se t'incontrerò
spero di sfiorare le tue mani

Soli e pure in mezzo a gente io e te
riscaldati dal calore di una "Benson & Hedges"
se mi vuoi domani sarà un giorno migliore vedrai
se mi vuoi domani sarà un giorno migliore vedrai



----------
50 SPECIAL
 Lùnapop
----------
CRD: Stefano Fiscale (sfiscal@tin.it)

Sol2 C9 Em D C Sol D (2v.)

Sol2           A7
Vespe truccate anni sessanta
Do2                 Sol
girano in centro sfiorando i novanta
Sol2              A7
rosse di fuoco comincia la danza
Do2                      Sol
due frecce con dietro attaccata una targa

C                    D
Dammi una special l'estate che avanza
C                    D
dammi una vespa e ti porto in vacanza

           Sol2            C9         Em           D
Ma quant'è bello andare in giro con le ali sotto ai piedi
            C           Sol                D
se hai una vespa special che ti toglie i problemi
           Sol2            C9         Em     D
Ma quant'è bello andare in giro per i colli bolognesi
            C           Sol                D
se hai una vespa special che ti toglie i problemi

              C            Sol                 C 
A scuola non va ma ho una vespa, una donna non ho 
        Sol               C
ho una vespa e domenica è già
       Sol       D                                          D7
e una vespa mi porterà... mi porterà... mi porterà... fuori città

Sol2 C9 Em D C Sol D 
                fuori città... fuori città (2v.)

Esco di fretta dalla mia stanza
a marce ingranate dalla prima alla quarta
devo fare in fretta devo andare a una festa
fammi fare un giro prima sulla mia vespa

Dammi una special l'estate che avanza
dammi una vespa e ti porto in vacanza

Ma quant'è bello andare in giro con le ali sotto ai piedi
sarà vespa special che ti toglie i problemi
Ma quant'è bello andare in giro per i colli bolognesi
sarà vespa special che ti toglie i problemi

A scuola non va
ma una vespa una donna non ho
ho una vespa domenica è già
e una vespa mi porterà... mi porterà... mi porterà... fuori città



------------
RESTA CON ME
  Lùnapop
------------
CRD: Gabrix (gabrieletomatis@yahoo.com)

Intro:  C Sol Sol- A

C                     Sol
Così finisce un'altra volta così
C              Sol
e questa volta anche con te,
C                     Sol
così finisce un'altra volta così
C            Sol
almeno dimmi perchè

       A                     Cm
Se non sai, se mi vuoi, e non sai, come sei
      Sol           A            Cm
puoi andare, non restare, almeno dimmi se mi vuoi
      Sol           A            Cm        Sol
puoi andare, non restare, almeno dimmi se mi vuoi
Em                A     Sol                B7
e quando il sole tornerà, a riscaldare quest'aria
Em              A      C              D
e quando poi tramonterà, ti potrò dire ancora

ti potrò urlare ancora

Sol                       Bm          C
Resta ancora o sempre con me, fino a domani
            Em           D       Sol
per potermi dire se hai bisogno di me!
          Bm          C
Resta con me, fino a domani
            Em           D       C    Sol    Sol- A
per potermi dire se hai bisogno di me, di me, di me

Così finisce un'altra volta così
e questa volta, anche con te
così finisce un'altra storia così
almeno dimmi perchè.

Se non sai, se mi vuoi, e non sai, come sei
puoi andare, non restare, almeno dimmi se mi vuoi
puoi andare, non restare, almeno dimmi se mi vuoi
e quando il sole tornerà, a riscaldare quest'aria
e quando poi tramonterà, ti potrò dire ancora
ti potrò urlare ancora

Resta ancora o sempre con me, fino a domani
per potermi dire se hai bisogno di me!
Resta con me, fino a domani
per potermi dire se hai bisogno di me!

Resta con me, fino a domani
per potermi dire se hai bisogno di me!
Resta con me, fino a domani
per potermi dire se hai bisogno di me, di me, di me



-------
VORREI
Lùnapop
-------
CRD: McK (mornatim@tiscalinet.it)

D Bm Sol A D Bm Sol A D Bm Sol A D

  D     Bm      Sol             A 
Vorrei, vorrei, esaudire tutti i sogni tuoi
  D     Bm        Sol            A 
vorrei, vorrei, cancellare ciò che tu non vuoi
 D      Bm        Sol      A                D Bm Sol A
però, lo sai che io vivo attraverso gli occhi tuoi...

  D     Bm            Sol             A 
Vorrei, vorrei, che tu fossi felice in ogni istante
  D     Bm            Sol          A 
vorrei, vorrei, stare insieme a te, così, per sempre
 D      Bm        Sol      A                D Bm Sol A
però, lo sai che io vivo attraverso gli occhi tuoi...

    Sol           A            D          Bm
E vorrei poterti amare fino a quando tu ci sarai
Sol              A                D          Bm
sono nato per regalarti quel che ancora tu non hai,
Sol            A                D   A
così se vuoi portarmi dentro al cuore tuo
    Bm Sol           A
con te io ti prego, e sai perchè...

  D     Bm      Sol             A 
Vorrei, vorrei, esaudire tutti i sogni tuoi
  D     Bm        Sol            A 
vorrei, vorrei, cancellare ciò che tu non vuoi
 D      Bm        Sol      A               Em Sol
però, lo sai che io vivo attraverso gli occhi tuoi
     A    D  Sol   A    D  Sol   A    D
gli occhi tuoi, gli occhi tuoi, gli occhi tuoi



-----------
SE CI SARAI
  Lùnapop
-----------
CRD: Gabrix (gabrieletomatis@yahoo.com)

C E F Sol C E F Sol

C     E         F          Sol             C
Se ci sarò se ci sarai saremo come gli occhi tuoi
     E             F             Sol     C
A musica alzerà i toni e forte in alto arriverà
    E             F              Sol      C
accenderà luci e colori e nel mio cuore esploderà
 E      F  Sol
solo per te...

Se non ci sei o non ci sarai la nebbia fitta scenderà
la pioggia spegnerà i colori, la notte buia calerà
oscurerà luci e colori e nel mio cuore esploderà
solo per te...

C          E          F              Sol     C
Sei come un'onda che ribatte e sbatte dentro di me
              E             F       Sol        C
mi hai gia portato al largo dove un appiglio non c'è
          E             F           Sol      C
non posso più tornare indietro: non conosco la via
           E             F             Sol     C 
non voglio più tornare indietro e stare senza di te,
E       F     Sol     C  E       F  Sol
io non potrei, senza di te, io non potrei...

Intro

Se non ci sei o non ci sarai la nebbia fitta scenderà
la pioggia spegnerà i colori la notte buia calerà
oscurerà luci e colori le mie emozioni quelle no
spero di no...

Rit.

C E F Fm C N.C

D        F#            Sol            A      D
Non posso più tornare indietro e stare senza di te,
          F#            Sol            A      D
Non posso più tornare indietro e stare senza di te,
          F#            Sol            A      D
Non posso più tornare indietro e stare senza di te,
          F#            Sol            A      D
Non posso più tornare indietro e stare senza di te,
          F#            Sol            A      D
Non posso più tornare indietro e stare senza di te,
F#     Sol
io non potrei...
                         Sol-                    D
Non voglio più tornare indietro e stare senza di te.



-------
 METRO'
Lùnapop
-------
CRD: Gabrix (gabrieletomatis@yahoo.com)

Capo 1° tasto

Eb F Sol Eb F Sol (2v.)
Sol F Sol F

Sol          F         Eb
Ho preso il volo ed ora sto
  D                           C  D
immerso fino all'orlo nella fantasia
Sol       F         Eb
Tu sei lontana e la città
  D                             C  D
sempre più vuota e piena di malinconia
   Sol           F            Eb
Oh no, sarà il rumore del mio metrò
        D               C   D
questa notte a farti compagnia

       F        E        Am             C
Se non sai come fare per tornare indietro amore
D                      Sol  F      Em Sol 
non ti devi preoccupare io verrò fin là
       F        E        Am             C
se non sai come fare per tornare indietro amore
D                    Sol  F      Em Sol
non ti devi disperare io verrò fin là

Sol    A                 D
Puoi fidarti della mia fantasia
         D7           Sol
e in un attimo sarò da te
          A
ho mille posti per la testa
         D                D7                 Sol
in cui vorrei portarti ma come fare ancora non so
        A                  D
potrei però baciare le tue labbra
                 D7                 Sol  A  D
e convincerti a salire sopra il mio metrò con me.

Sol      A            D
Non hai paura della libertà
          D7      Sol
e allora vieni a prenderla
           A
ho mille giochi per la testa
       D             D7             Sol
da insegnarti ma come fare ancora non so
        A                      D
potrei però socchiudere i tuoi occhi
                 D7                 Sol  A  D
e convincerti a salire sopra il mio metrò con me.

Se non sai come fare per tornare indietro amore
non ti devi, tu non ti devi preoccupare sarò io a venir da te
se non sai come fare per tornare indietro amore
non ti devi disperare io verrò fin là

F E Am C D Sol F Em Sol
Eb F Sol (4v.)



--------------
NIENTE DI PIU'
   Lùnapop
--------------
CRD: Paola Ranghetti (paolaranga@tiscalinet.it)

Intro: C  F  C  F  Sol

C
Quello che volevo come sempre non c'è
F                Sol     C
solo un po' d'amore che diventa polvere
C
che almeno fosse stata magica la buttavo su di te
F                                  Sol
e invece ho in mano una lettera due rose
        C
e una canzone ancora da scrivere
                 Dm
E non mi riesce facile parlare di questo
             Sol                               C
soprattutto adesso, soprattutto adesso che non c'è...
Do/B   Am
che non c'è....
                   Dm
Sarebbe molto più bello per non dire stupendo
           Sol                                   C
tornare a dirti quanto ancora ce n'è di bene per te,
   Do/B    Am
di bene per te...
                    F
Ma in fondo fa lo stesso,
                                          Dm
in fondo quello che voglio è che tu sia contenta,
           Sol                C  F  C  F  C  F  C  F
vederti sorridere e niente di più...

                                           Fm
E invece tu dici che non hai più voglia di me
                                           C  Sol  F
e invece tu dici che non hai più tempo per me...
              C  Sol  F  Sol
Più tempo per me...

Intro

Quello che volevo...
                  [STOP]
...vederti sorridere
               C  F         C  F         C  F
...e niente di più, niente di più, niente di più

C  F  Fm  C



-----------
CARA MAGGIE
  Lùnapop
-----------
CRD: Gabrix (gabrieletomatis@yahoo.com)

A E (4v.)
A9 E (2v.)

       A9                     E
Cara Maggie non fermarti tu continua come sempre a pensare
        A9
perché quella è l'unica cosa che hai
         E
perché quello nessuno te lo toglierà mai
       A9                         E
cara Maggie esiste un mondo sono sicuro esiste un mondo per noi
      A9                                 E
non perché siamo diversi dagli altri ma perché non moriremo mai.

        A9                           E
Me lo sento cara Maggie è scritto in cielo tutto quanto
        A9                             E
me lo sento che si può vivere o per lo meno fino a quando
         Sol         A        E
potrò resistere, resistere, resistere
         Sol         A        E
potrò resistere, resistere, resistere.

A9 E A9 E

Con una chitarra posso essere quel che vuoi
Maggie prova ad essere quel che sei
Non è una chitarra ed è cantando più che puoi
che diventerai regina, sei quel che sei

Me lo sento cara Maggie è scritto in cielo tutto quanto
me lo sento che si può vivere o per lo meno fino a quando
potrò resistere, resistere, resistere
potrò resistere, resistere, resistere.

Ma non piangere vedrai il sole un giorno tornerà
non può piovere per sempre allagando le città di lacrime...

Sol A E (6v.)



-------
ZAPPING
Lùnapop
-------
CRD: Gabrix (gabrieletomatis@yahoo.com)

Em C Em Bm C (2v.)
E A E A (2v.) A D A D
E A E A

E      A          E      A         E
Come sarebbe stare senza di te, non lo so.
         A            E       A         D A D    
Potrei provare ma non penso che ci riuscirò:
       E A E A
già lo so!
E        A           E               A         E
Resta con me soltanto fino a quando il buio se ne andrà,
           A                E          A            D A D
domani è un'alba chiara e il mio sorriso ti sorprenderà,
       E A E A
ti sorprenderà...

  Em                   C                Em
Lontano da quel che non hai, cercando una mano
            Bm       Am       Em
un piccolo aiuto per uscire dai guai
            C             Em
Non so come sei ma so cosa vuoi
             Bm           Am
E so che se cerchi prima o poi troverai
 Am                  C
Lontano più di 1000 miglia da noi
Am                    C
come un fiore il suo profumo respirerai
Am                C                   D
E ti assicuro che, che mi vuoi, che mi vuoi...

  Em                   C                Em
Lontano da quel che non hai, cercando una mano
            Bm       Am       Em
un piccolo aiuto per uscire dai guai
            C             Em
Non so come sei ma so cosa vuoi
             Bm           Am    E
E so che se cerchi prima o poi troverai!

E A E A (4v.)

Come sarebbe stare senza di te, non lo so.
Potrei provare ma non penso che ci riuscirò:
già lo so!
Resta con me soltanto fino a quando il buio se ne andrà:
Domani il sole e il suo calore all'alba ti riaccenderà,
ti riaccenderà...

Lontano da quel che non hai, cercando una mano
un piccolo aiuto per uscire dai guai
Non so come sei ma so cosa vuoi
E so che se cerchi prima o poi troverai
Lontano più di 1000 miglia da noi
come un fiore il suo profumo respirerai
E ti assicuro che, che mi vuoi, che mi vuoi...

Em C Em Bm C (2v.)
Am C Am C Am C D

Em C Em Bm C (2v.)
E A E A (2v.) A D A D
E A E A

Come sarebbe stare senza di te, non lo so.
Potrei provare ma non penso che ci riuscirò:
già lo so!
Resta con me soltanto fino a quando il buio se ne andrà,
domani è un'alba chiara e il mio sorriso ti sorprenderà,
ti sorprenderà...



-----------------
QUESTO PIANOFORTE
     Lùnapop
-----------------
CRD: Gabrix (gabrieletomatis@yahoo.com)

F Fa4 F Fa4 (2v.) F Sol- Am Bb
F Fa4 F Fa4 (2v.)

  F            Fa4         F      Fa4
Voglio dire il mondo non è come lo vorrei
    F      Fa4              F    Fa4              C Do4 C Do4
e questo pianoforte mi fa respirare e più in alto volerei
Bb
c'è qualcosa che mi spinge
Dm                    F   Fa4         F
ma non penso che mi fermerai, che mi fermerai

F            Fa4          F         Fa4
Io non so se posso stare ancora senza te
    F      Fa4             F              Fa4         C Do4 C Do4
e questo pianoforte mi dà coraggio e posso dirlo senza piangere
Bb
c'è qualcosa che mi spinge
Dm                    F   Fa4         F
ma non penso che mi fermerai, che mi fermerai

      F     Sol-       Am      Bb       F
Così cerco qualcosa di vero che nasca nel cuore
     Sol-        Am      Bb  C
che prenda quel posto e adesso
    F     Sol-       Am        Bb           F
io cerco qualcosa di raro che incontri il tuo cuore
    Sol-       Am  Bb   C       F
tu trovi quel posto che adesso non c'è.

F Fa4 F Fa4 (2v.)
Sol- C Sol- C
F Fa4 F Fa4

C'è una grande festa in ogni cuore
e il pianoforte è il mio signore che mi prende per la mano
e che mi porta in fondo fino a te
c'è qualcosa che mi spinge ma nessuno sai mi fermerà

Io non so né stare più di un'ora senza te
e questo pianoforte mi dà coraggio e posso dirlo senza piangere
c'è qualcosa che mi spinge
ma non penso che mi fermerai, che mi fermerai

Così cerco qualcosa di vero che nasca nel cuore
che prenda quel posto e adesso
io cerco qualcosa di raro che incontri il tuo cuore
    Sol-       Am  Bb   C       Bb F
tu trovi quel posto che adesso non c'è.



--------------------
SILVIA STAI DORMENDO
      Lùnapop
--------------------
CRD: Gabrix (gabrieletomatis@yahoo.com)

E Sol F# Sol E Sol F#

A9
Silvia stai dormendo io ti sto pensando
  F#                       E
e mentre stai sognando ti guardo e credo che
C                  Mibdim                      A E
è strano ricordare qualcosa che non ho, che non c'è

A9
Tutte le parole che mi potrei inventare
  F#                            E
sarebbero le stelle in cielo che tu non guardi più
C                 Mibdim                           A       E
e allora lascio stare è meglio ricordare che non pensarti più.

Sol                 D
E invece non esisti più, sei come un brivido
A                              E
che non riesco a far tornare ma ti vorrei
Sol                 D
e invece non esisti più, sei come un incubo
A                                 E
che viene ogni notte a turbare i sogni miei
C                       Sol
e invece in fondo ci sei tu, sei come un livido
Em                             A
che non riesco a far scomparire mai

E      A9 F#           A
G dove sei e dove ti nasconderai
E      A9 F#            A
so come sei e come ti addormenterai

E Sol F# E Sol F#
Sol A E (4v.)

Silvia stai dormendo e mentre stai sognando
io faccio le valigie perché presto partirò
e che la pioggia inglese che domani mi sveglierà, mi perderò

       Sol     A           E
G che tu mi capirai se lo farò (4v.)

E Sol F# E Sol F# (2v.) A9


Accordi:
        EADGBe
A9    |002200|
Mibdim |XX1212|


Alla prossima!
Gabrix
gabrieletomatis@yahoo.com

========
From: paolaestefano@tiscalinet.it ("paolaestefano")
Date: 11 Oct 2000 17:09:23 +0200

SCUSATE MA AVEVO FRETTA E VE L'HO MANDATA COME L'HO TROVATA, QUESTA e'
RIVEDUTA PER I VOSTRI OCCHIETTI BELLI.....contenti???


ZAPPING L=F9napop

Em C Em Bm C (2v.) E A E A (2v.)
A D A D E A E A E A E A E
Come sarebbe stare senza di te, non lo so.
A E A D A D
Potrei provare ma non penso che ci riuscir=F:
E A E A
gi=E lo so!
E A E A E
Resta con me soltanto fino a quando il buio se ne andr=E,
A E A D A D
domani =E un'alba chiara e il mio sorriso ti sorprender=E,
E A E A
ti sorprender=E...
Em C Em
Lontano da quel che non hai, cercando una mano
Bm Am Em
un piccolo aiuto per uscire dai guai
C Em
Non so come sei ma so cosa vuoi
Bm Am
E so che se cerchi prima o poi troverai
Am C
Lontano pi=F9 di 1000 miglia da noi
Am C
come un fiore il suo profumo respirerai
Am C D
E ti assicuro che, che mi vuoi, che mi vuoi...
Em C Em
Lontano da quel che non hai, cercando una mano
Bm Am Em
un piccolo aiuto per uscire dai guai
C Em
Non so come sei ma so cosa vuoi
Bm Am E
E so che se cerchi prima o poi troverai!
E A E A (4v.)
Come sarebbe stare senza di te, non lo so.
Potrei provare ma non penso che ci riuscir=F: gi=E lo so!
Resta con me soltanto fino a quando il buio se ne andr=E:
Domani il sole e il suo calore all'alba ti riaccender=E, ti riaccender=E...
Lontano da quel che non hai, cercando una mano un piccolo aiuto per uscire
dai guai
Non so come sei ma so cosa vuoi E so che se cerchi prima o poi troverai
Lontano pi=F9 di 1000 miglia da noi come un fiore il suo profumo respirerai E
ti assicuro che, che mi vuoi, che mi vuoi...
Em C Em Bm C (2v.)
Am C Am C Am C D Em C Em Bm C (2v.)
E A E A (2v.)
A D A D E A E A
Come sarebbe stare senza di te, non lo so.
Potrei provare ma non penso che ci riuscir=F: gi=E lo so!
Resta con me soltanto fino a quando il buio se ne andr=E, domani =E un'alba
chiara e il mio sorriso ti sorprender=E, ti sorprender=E...

UN GIORNO MIGLIORE L=F9napop

Intro: B Mib- Sol#- F# E Do#- F# B Mib- Sol#- F# E
Cosa mi aspetto dal domani il sole in faccia no
Do#- F#
ma in fondo io ci spero ancora
B Mib- Sol#- F# E
Che tu ci sia nel mio domani e se t'incontrer=F
Do#- F#
spero di sfiorare le tue mani
C# Fm C#
Soli e pure in mezzo a gente io e te
Fm C#
riscaldati dal calore di una "Benson & Hedges"
Fm F# Sol# C#
se mi vuoi domani sar=E un giorno migliore vedrai
Fm F# Sol# C#
se mi vuoi domani sar=E un giorno migliore vedrai
Che cosa dire di noi forse che in fondo non m'importa se tu mi vuoi
Cosa mi aspetto dal domani be' credo che sia giusto dirti che non voglio
niente senza te
C# Fm C#
E tu sei molto di pi=F9 di quello che tu sai
Fm C#
sei sole e pioggia negli inverni miei
Fm F# Sol# C#
se mi vuoi domani sar=E un giorno migliore vedrai
Fm F# Sol# C#
se mi vuoi domani sar=E un giorno migliore vedrai
F# Fa#-
Aspetta almeno un minuto non dirmi che non mi vuoi
C# F# Fa#-
devo trovare un appiglio prima che tu te ne vai da me oooooohhh
Sol# B F# C#
apri le tue ali e vola via da me
Cosa mi aspetto dal domani il sole in faccia no ma in fondo io ci spero
ancora
Che tu ci sia nel mio domani e se t'incontrer=F spero di sfiorare le tue man=
i
Soli e pure in mezzo a gente io e te riscaldati dal calore di una "Benson &
Hedges" se mi vuoi domani sar=E un giorno migliore vedrai se mi vuoi domani
sar=E un giorno migliore vedrai

VORREI L=F9napop

D Bm Sol A D Bm Sol A D Bm Sol A D D Bm Sol A
Vorrei, vorrei, esaudire tutti i sogni tuoi
D Bm Sol A
vorrei, vorrei, cancellare ci=F che tu non vuoi
D Bm Sol A D Bm Sol A
per=F, lo sai che io vivo attraverso gli occhi tuoi...
D Bm Sol A
Vorrei, vorrei, che tu fossi felice in ogni istante
D Bm Sol A
vorrei, vorrei, stare insieme a te, cos=EC, per sempre
D Bm Sol A D Bm Sol A
per=F, lo sai che io vivo attraverso gli occhi tuoi...
Sol A D Bm
E vorrei poterti amare fino a quando tu ci sarai
Sol A D Bm
sono nato per regalarti quel che ancora tu non hai,
Sol A D A
cos=EC se vuoi portarmi dentro al cuore tuo
Bm Sol A
con te io ti prego, e sai perch=E...
D Bm Sol A Vorrei, vorrei, esaudire tutti i sogni tuoi
D Bm Sol A
vorrei, vorrei, cancellare ci=F che tu non vuoi
D Bm Sol A Em Sol
per=F, lo sai che io vivo attraverso gli occhi tuoi
A D Sol A D Sol A D
gli occhi tuoi, gli occhi tuoi, gli occhi tuoi
 ----------

SILVIA STAI DORMENDO L=F9napop

 E Sol F# Sol E Sol F# A9
Silvia stai dormendo io ti sto pensando
F# E
e mentre stai sognando ti guardo e credo che
C Mibdim A E
=E strano ricordare qualcosa che non ho, che non c'=E
A9
Tutte le parole che mi potrei inventare
F# E
sarebbero le stelle in cielo che tu non guardi pi=F9
C Mibdim A E
e allora lascio stare =E meglio ricordare che non pensarti pi=F9
Sol D
E invece non esisti pi=F9, sei come un brivido
A E
che non riesco a far tornare ma ti vorrei
Sol D
e invece non esisti pi=F9, sei come un incubo
A E
che viene ogni notte a turbare i sogni miei
C Sol
e invece in fondo ci sei tu, sei come un livido
Em A
che non riesco a far scomparire mai
E A9 F# A
G dove sei e dove ti nasconderai
E A9 F# A
so come sei e come ti addormenterai
E Sol F# E Sol F# Sol A E (4v.)
Silvia stai dormendo e mentre stai sognando io faccio le valigie perch=E9
presto partir=F e che la pioggia inglese che domani mi sveglier=E, mi perder=F
Sol A E
G che tu mi capirai se lo far=F (4v.)
 E Sol F# E Sol F# (2v.)
A9
Accordi: EADGBe A9 |002200| Mibdim |XX1212|


SE CI SARAI L=F9napop

C E F Sol C E F Sol C E F Sol C
Se ci sar=F se ci sarai saremo come gli occhi tuoi
E F Sol C
A musica alzer=E i toni e forte in alto arriver=E
E F Sol C
accender=E luci e colori e nel mio cuore esploder=E
E F Sol
solo per te...
Se non ci sei o non ci sarai la nebbia fitta scender=E la pioggia spegner=E i
colori, la notte buia caler=E oscurer=E luci e colori e nel mio cuore
esploder=E solo per te...
C E F Sol C
Sei come un'onda che ribatte e sbatte dentro di me
E F Sol C
mi hai gia portato al largo dove un appiglio non c'=E
E F Sol C
non posso pi=F9 tornare indietro: non conosco la via
E F Sol C
non voglio pi=F9 tornare indietro e stare senza di te,
E F Sol C E F Sol
io non potrei, senza di te, io non potrei...
Intro
Se non ci sei o non ci sarai la nebbia fitta scender=E la pioggia spegner=E i
colori la notte buia caler=E oscurer=E luci e colori le mie emozioni quelle n=
o
spero di no...
Rit. C E F Fm C N.C D F# Sol A D
Non posso pi=F9 tornare indietro e stare senza di te,
F# Sol A D
Non posso pi=F9 tornare indietro e stare senza di te,
F# Sol A D
Non posso pi=F9 tornare indietro e stare senza di te,
F# Sol A D
Non posso pi=F9 tornare indietro e stare senza di te,
F# Sol A D
Non posso pi=F9 tornare indietro e stare senza di te,
F# Sol
io non potrei...
Sol- D
Non voglio pi=F9 tornare indietro e stare senza di te. -------


RESTA CON ME L=F9napop

Intro: C Sol Sol- A C Sol
Cos=EC finisce un'altra volta cos=EC
C Sol
e questa volta anche con te,
C Sol
cos=EC finisce un'altra volta cos=EC
C Sol
almeno dimmi perch=E
A Cm
Se non sai, se mi vuoi, e non sai, come sei
Sol A Cm
puoi andare, non restare, almeno dimmi se mi vuoi
Sol A Cm Sol
puoi andare, non restare, almeno dimmi se mi vuoi
Em A Sol B7
e quando il sole torner=E, a riscaldare quest'aria
Em A C D
e quando poi tramonter=E, ti potr=F dire ancora ti potr=F urlare ancora

Sol Bm C
Resta ancora o sempre con me, fino a domani
Em D Sol
per potermi dire se hai bisogno di me!
Bm C
Resta con me, fino a domani
Em D C Sol Sol- A
per potermi dire se hai bisogno di me, di me, di me
Cos=EC finisce un'altra volta cos=EC e questa volta, anche con te cos=EC finisce
un'altra storia cos=EC almeno dimmi perch=E.
Se non sai, se mi vuoi, e non sai, come sei puoi andare, non restare, almen=
o
dimmi se mi vuoi puoi andare, non restare, almeno dimmi se mi vuoi e quando
il sole torner=E, a riscaldare quest'aria e quando poi tramonter=E, ti potr=F
dire ancora ti potr=F urlare ancora
Resta ancora o sempre con me, fino a domani per potermi dire se hai bisogno
di me! Resta con me, fino a domani per potermi dire se hai bisogno di me!
Resta con me, fino a domani per potermi dire se hai bisogno di me! Resta co=
n
me, fino a domani per potermi dire se hai bisogno di me, di me, di me
-------


NIENTE DI PIU' L=F9napop

Intro: C F C F Sol C
Quello che volevo come sempre non c'=E
F Sol C
solo un po' d'amore che diventa polvere
C
che almeno fosse stata magica la buttavo su di te
F Sol
e invece ho in mano una lettera due rose
C
e una canzone ancora da scrivere
Dm
E non mi riesce facile parlare di questo
Sol C
soprattutto adesso, soprattutto adesso che non c'=E...
Do/B Am
che non c'=E....
Dm
Sarebbe molto pi=F9 bello per non dire stupendo
Sol C
tornare a dirti quanto ancora ce n'=E di bene per te,
Do/B Am
di bene per te...
F
Ma in fondo fa lo stesso,
Dm
in fondo quello che voglio =E che tu sia contenta,
Sol C F C F C F C F
vederti sorridere e niente di pi=F9
Fm
E invece tu dici che non hai pi=F9 voglia di me
C Sol F
e invece tu dici che non hai pi=F9 tempo per me...
C Sol F Sol
Pi=F9 tempo per me...
Intro
Quello che volevo... [STOP] ...vederti sorridere
C F C F C F ..
.e niente di pi=F9, niente di pi=F9, niente di pi=F9
C F Fm C -----------


CARA MAGGIE L=F9napop

A E (4v.) A9 E (2v.) A9 E
Cara Maggie non fermarti tu continua come sempre a pensare
A9
perch=E9 quella =E l'unica cosa che hai
E
perch=E9 quello nessuno te lo toglier=E mai
A9 E
cara Maggie esiste un mondo sono sicuro esiste un mondo per noi
A9 E
non perch=E9 siamo diversi dagli altri ma perch=E9 non moriremo mai.
A9 E
Me lo sento cara Maggie =E scritto in cielo tutto quanto
A9 E
me lo sento che si pu=F vivere o per lo meno fino a quando
Sol A E
potr=F resistere, resistere, resistere
Sol A E
potr=F resistere, resistere, resistere.
A9 E A9 E
Con una chitarra posso essere quel che vuoi Maggie prova ad essere quel che
sei
Non =E una chitarra ed =E cantando pi=F9 che puoi che diventerai regina, sei
quel che sei
Me lo sento cara Maggie =E scritto in cielo tutto quanto me lo sento che si
pu=F vivere o per lo meno fino a quando potr=F resistere, resistere, resister=
e
potr=F resistere, resistere, resistere.
Ma non piangere vedrai il sole un giorno torner=E non pu=F piovere per sempre
allagando le citt=E di lacrime...
Sol A E (6v.) -------



50 SPECIAL (Luna Pop)
INTRO: SOL2 DO9 MI- RE DO SOL RE
SOL2                 LA7
Vespe truccate anni sessanta
DO2                   SOL
girano in centro sfiorando i novanta
SOL2                 LA7
rosse di fuoco comincia la danza
DO2                    SOL
due frecce con dietro attaccata una targa

DO                        RE
Dammi una special l'estate che avanza
DO                        RE
dammi una vespa e ti porto in vacanza

                 SOL2               DO9        MI-             RE
Ma quant'=E bello andare in giro con le ali sotto ai piedi
                  DO              SOL                     RE
se hai una vespa special che ti toglie i problemi

Ma quant'=E bello andare in giro per i colli bolognesi

se hai una vespa special che ti toglie i problemi

                   DO
E la scuola non va
                   SOL                        DO
ma ho una vespa, una donna non ho
            SOL                    DO
ho una vespa e domenica =E gi=E
            SOL             RE                            RE7
e una vespa mi porter=E... mi porter=E... mi porter=E... fuori citt=E
SOL2 DO9 MI- RE DO SOL RE

Esco di fretta dalla mia stanza
a marce ingranate dalla prima alla quarta
devo fare in fretta devo andare a una festa
fammi fare un giro prima sulla mia vespa

Dammi una special l'estate che avanza
dammi una vespa e ti porto in vacanza

Ma quant'=E bello andare in giro con le ali sotto ai piedi
se una vespa special che ti toglie i problemi
Ma quant'=E bello andare in giro per i colli bolognesi
se una vespa special che ti toglie i problemi

E la scuola non va
ma una vespa una donna non ho
ho una vespa domenica =E gi=E
e una vespa mi porter=E... mi porter=E... mi porter=E... fuori citt=E
SOL2 DO9 MI- RE DO SOL RE SOL


 QUESTO PIANOFORTE L=F9napop

F Fa4 F Fa4 (2v.)
F Sol- Am Bb F Fa4 F Fa4 (2v.)
F Fa4 F Fa4
Voglio dire il mondo non =E come lo vorrei
F Fa4 F Fa4 C Do4 C Do4
e questo pianoforte mi fa respirare e pi=F9 in alto volerei
Bb
c'=E qualcosa che mi spinge
Dm F Fa4 F
ma non penso che mi fermerai, che mi fermerai
F Fa4 F Fa4
Io non so se posso stare ancora senza te
F Fa4 F Fa4 C Do4 C Do4
e questo pianoforte mi d=E coraggio e posso dirlo senza piangere
Bb
c'=E qualcosa che mi spinge
Dm F Fa4 F
ma non penso che mi fermerai, che mi fermerai
F Sol- Am Bb F
 Cos=EC cerco qualcosa di vero che nasca nel cuore
Sol- Am Bb C
che prenda quel posto e adesso
F Sol- Am Bb F
io cerco qualcosa di raro che incontri il tuo cuore
Sol- Am Bb C F
tu trovi quel posto che adesso non c'=E.
F Fa4 F Fa4 (2v.)
Sol- C Sol- C F Fa4 F Fa4
C'=E una grande festa in ogni cuore e il pianoforte =E il mio signore che mi
prende per la mano e che mi porta in fondo fino a te c'=E qualcosa che mi
spinge ma nessuno sai mi fermer=E
Io non so n=E9 stare pi=F9 di un'ora senza te e questo pianoforte mi d=E coraggi=
o
e posso dirlo senza piangere c'=E qualcosa che mi spinge ma non penso che mi
fermerai, che mi fermerai
Cos=EC cerco qualcosa di vero che nasca nel cuore che prenda quel posto e
adesso io cerco qualcosa di raro che incontri il tuo cuore
Sol- Am Bb C Bb F
tu trovi quel posto che adesso non c'=E.


=A0QUALCOSA DI GRANDE
     L=F9napop



         F           Sol           Am            Em
Cos'=E successo, sei scappata da una vita che hai vissuto
         F             Sol          Am           Em
da una storia che hai bruciato e ora fingi che non c'=E....

         F          Sol             Am           Em
Cos'=E successo sei cambiata, non sei pi=F9 la stessa cosa
        F                   E
o sei ancora quella che =E cresciuta insieme a me?
         F          Sol               Am         Em
Cos'=E successo sei scappata, e con te anche la mia vita:
        F                          E
l'ho cercata, l'ho cercata e l'ho trovata solo in te!

          F        Sol          Am
Ma c'=E qualcosa di grande tra di noi
         Em            F                  E
che non potrai cambiare mai, nemmeno se lo vuoi!
          F        Sol          Am
Ma c'=E qualcosa di grande tra di noi
        Em           F                 E
che non puoi scordare mai nemmeno se lo vuoi!

Cos'=E successo sei caduta sei caduta troppo in basso
e ora provi a risalire, ma =E la fatica che non vuoi.
Cos'=E successo la fortuna non ti ha mai abbandonata
ma ricordati il destino non ti guarda in faccia mai!

E c'=E qualcosa di grande tra di noi
che non potrai cambiare mai, nemmeno se lo vuoi
Ma c'=E qualcosa di grande tra di noi
che non puoi scordare mai nemmeno se lo vuoi!

       Am            D      Sol
Adesso cosa fai? Che cosa inventerai,
        C         F            Fm
per toglierti dai guai... dove andrai?
       Am            D      Sol
Adesso cosa fai? Che cosa inventerai?
       C       F           Fm  Am
Puoi fingere di pi=F9, di come fai!

Cos'=E successo la tua luce, la tua luce si =E oscurata
con qualcuno che conosco e ti ha portata via da me.
Cos'=E successo la tue stella, la tua stella si =E eclissata
e ora provaci dal buio a brillare senza me!

Ma c'=E qualcosa di grande tra di noi
che non potrai cambiare mai, nemmeno se lo vuoi
Ma c'=E qualcosa di grande tra di noi
che non puoi scordare mai nemmeno se lo vuoi!
Ma c'=E qualcosa di grande tra di noi
che non potrai cambiare mai, nemmeno se lo vuoi
E c'=E qualcosa di grande tra di noi
che non puoi scordare mai nemmeno se lo vuoi!
se lo vuoi... se lo vuoi!


 METRO' L=F9napop
Capo 1=B tasto
Eb F Sol Eb F Sol (2v.)
Sol F Sol F Sol F Eb
Ho preso il volo ed ora sto
D C D
immerso fino all'orlo nella fantasia
Sol F Eb
Tu sei lontana e la citt=E
D C D
sempre pi=F9 vuota e piena di malinconia
Sol F Eb
Oh no, sar=E il rumore del mio metr=F
D C D
questa notte a farti compagnia
F E Am C
Se non sai come fare per tornare indietro amore
D Sol F Em Sol
non ti devi preoccupare io verr=F fin l=E
F E Am C
se non sai come fare per tornare indietro amore
D Sol F Em Sol
non ti devi disperare io verr=F fin l=E
Sol A D
Puoi fidarti della mia fantasia
D7 Sol
e in un attimo sar=F da te
A
ho mille posti per la testa
D D7 Sol
in cui vorrei portarti ma come fare ancora non so
A D
potrei per=F baciare le tue labbra
D7 Sol A D
e convincerti a salire sopra il mio metr=F con me.
Sol A D
Non hai paura della libert=E
D7 Sol
e allora vieni a prenderla
A
ho mille giochi per la testa
D D7 Sol
da insegnarti ma come fare ancora non so
A D
potrei per=F socchiudere i tuoi occhi
D7 Sol A D
e convincerti a salire sopra il mio metr=F con me. Se non sai come fare per
tornare indietro amore non ti devi, tu non ti devi preoccupare sar=F io a
venir da te se non sai come fare per tornare indietro amore non ti devi
disperare io verr=F fin l=E
F E Am C D Sol F Em Sol Eb F Sol (4v.)



-- 
Posted from laguna.tiscalinet.it [195.130.224.86] 
via Mailgate.ORG Server - http://www.Mailgate.ORG

     
Добавлено: 23.07.2013
Другие материалы по этой песне:
  • Аккорды и текст

Страница создана 23.07.2013
http://primanota.ru/luna-pop/squerez-album-chords.htm
Привет, Гость.
Предлагаем пройти революционный курс по гитаре.
Подарок от PrimaNota.Ru, забирай!