PrimaNota.ru - самый крупный в мире бесплатный архив песенных текстов, аккордов, табулатур и нот


Luca Carboni - Carboni (Album) - аккорды и текст

Регистрация Запомнить меня
Войти через:  Facebook Google Twitter Vk Yandex Mail.ru

Luca Carboni - Carboni (Album) - аккорды и текст

Печатать
Просмотров: 307
Уроки эстрадного вокала в Санкт-Петербурге
Carboni (Album)
Luca Carboni
		   --------
Luca Carboni - CARBONI (1992) 
|----------------------------------------------------------|
|orecchio  bomarn@usa.net>                                 | 
|mano  bomarn@usa.net>                                     |
|visitate e sostenete amosfree http://www.amosfree.cjb.net |
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

- Ci vuole un fisico bestiale
- Le storie d'amore
- Mare mare
- Tempo che passi
- A mia città
- Alzando gli occhi al cielo
- Baila Sad Jack
- L'amore che cos'è
- Siamo le stelle del cielo


---------------------------
CI VUOLE UN FISICO BESTIALE
---------------------------
Ci vuole un fisico bestiale
Sol         D          Em
per fare quello che ti pare
Sol         D          C
perchè di solito a nessuno
Sol         D          Em
vai bene così come sei.
Sol         D     C
Tu che cercavi comprensione sai, comprensione sai
Am                    Sol               D
ti trovi lì in competizione sai, competizione sai.
Am                    Em               D
Ci vuole un fisico bestiale
Sol         D        Em C
per resistere agli urti della vita
Sol            D             C
a quel che leggi sul giornale
Sol          D           Em C
e certe volte anche alla sfiga.
Sol     D              C
Oh, ci vuole un fisico bestiale sai, speciale sai
Am                     Sol              D
anche per bere e per fumare sai, fumare sai.
Am                      Sol      D
Ci vuole un fisico bestiale
Sol          D        Em C
perchè siam sempre ad un incrocio
Sol         D         Em     C
sinistra destra oppure dritto
Sol         D         Em     C
il fatto è che è sempre un rischio.
Sol         Bm                C
Ci vuole un attimo di pace sai, di pace sai
Am                  Sol           D
e fare quello che ci piace sai, mi piace sai.
Am                  Sol           D
E come dicono i proverbi
Sol    D          Em C
e lo dice anche mio zio
Sol   D            C
mente sana in corpo sano
Sol   D            Em C
e adesso son convinto anch'io
Sol      Bm            C
ci vuole molto allenamento sai, allenamento sai
Am                   Sol            D
per stare dritti contro il vento sai, controvento sai.
Am                        Sol             D
STRUM: Sol
(Coro) oh...oh...oh...uh uh uh...
       C   C7  Sol  C7   Sol
       oh...oh...oh...uh uh uh...
       C   C7  Sol  C7   Sol
STRUM E VOCAL  Am  Sol  D  Am  Sol  D
Ci vuole un fisico bestiale
A          E       Re7+  D
per stare nel mondo dei grandi
A         E             Re7+
e poi trovarsi a certe cene
A       E             Re7+  D
con tipi furbi ed arroganti
A        Do#m          D
ci vuole un fisico bestiale sai, speciale sai
Bm                 A                E
anche per bere e per fumare sai, fumare sai.
Bm                    A          E
Ci vuole un fisico bestiale
A            E     Fa#m   D
il mondo è un grande ospedale
A       Do#m              D
e siamo anche un po' dottori
A        Do#m           D
e siamo tutti molto ignoranti sai, ignoranti sai
Bm                    A                E
ma siamo anche un po' insegnanti sai, insegnanti sai.
Bm                    A                E
Ci vuole un fisico bestiale
A           E        D
...perchè siam barche in mezzo al mare
A             E                 D

(effetto mare)
STRUM E VOCAL: A  E  Fa#m  D  A  E  D   (ad libitum sfumando)


-----------------
LE STORIE D'AMORE
-----------------
Non sei andata via non sei andata via
Sol               Em                Sim/D
non è colpa mia è che non va via.
Sol            Em               Sim/D

Sol            Em               Sim/D

Non è colpa mia è che non va via
Sol            Em               Sim/D
non si puo' cancellare niente
            C            D
tutto viene registrato.
      C            D

Dalla mente dalla mente mia

dai cuori no non si va piu' via
sono scatole perfette
in cui ci trovi sempre tutto... tutto...

E cosi' ora tu non sei piu' mia
e' finita si' e sei andata via
e non c'e' niente da capire
e non c'e niente da spiegare
perche' l'amore non ha parole
e poi ti toglie anche la voce.

Ah... ma le storie d'amore   no non finiscono mai
Sol Sol7+  Sol6       Sol/D  C         Sol   D
ah... le storie d'amore   no non finiscono mai
Sol Sol7+  Sol6       Sol/D  C         Sol   D

Finisce si' finisce e si va via
Bb        Solm                Rem/F
l'amore forse e' solo una bugia
la bugia piu' grande
Eb              F
la piu' vera che ci sia...
Eb              F

Amore mio che non ho amato mai
non smettero' di amarti mai
non smettero' di perderti
di cercarti all'improvviso
di incontrarti nel mio passato
di difenderti da me.

Ah..       le storie d'amore      no non finiscono mai
Bb  Rem/A  Solm        Sib/F Eb       Bb      F
Ah..       le storie d'amore      no non finiscono mai
Bb  Rem/A  Solm        Sib/F Eb       Bb      F

Ah..       le storie d'amore      no non finiscono mai
C  Mim/B Am           Do/Sol  F         C     Sol
Ah..       le storie d'amore      no non finiscono mai
C  Mim/B Am           Do/Sol  F         C     Sol

Ah...
C  Mim/B Am           Do/Sol  F         C     Sol


---------
MARE MARE
---------
Ho comprato anche la moto
Em                  Do7+
usata ma tenuta bene
Bm7             Am7  Bm7
ho fatto il pieno e in autostrada
Em                          Do7+
prendo l'aria sulla faccia
Bm7                  Am7
Ole' tengo il ritmo prendo un caffe'
 Em          Sim/D               Em
lo so questa notte ti trovero'.
Bm7 Em      Sim/D         Em Bm7

E son partito da Bologna
con le luci della sera
forse tu mi stai aspettando
mentre io attraverso il mondo.
Ole' questa notte mi porta via
ale' questa vita mi porta via... mi porta al mare... ah

Mare mare mare ma che voglia di arrivare li' da te da te
Sol                   C                        D
sto accelerando e adesso ormai ti prendo
          Bm
mare mare mare sai che ognuno c'ha il suo mare dentro al cuore si'
Sol                      C                               D
e che ogni tanto gli fa sentire l'onda
           Bm
mare mare mare ma sai che ognuno c'ha i suoi sogni da inseguire si'
Sol                         C                            D
per stare a galla e non affondare no no ye' ye'
            Bm                         Em

Sim/D  Em  Bm7  Em  Sim/D  Em  Bm7

Ma son finito qui sul molo
a parlare all'infinito
le ragazze che sghignazzano
e mi fan sentire solo
oh si' ma cosa son venute a fare
ho gia' un sonno da morire
vabbe' cameriere un altro caffe' per piacere
e ale' tengo il ritmo ballo con me... ah...

Mare mare mare cosa son venuto a fare se non ci sei tu
non non voglio restarci piu' no no no
Mare mare mare cosa son venuto a fare se non ci sei tu
non non voglio restarci piu' no no no

mare mare mare avevo voglia di abbracciare tutte quante voi
ragazze belle del mare mare mare
mare mare mare poi lo so che torno sempre a naufragare qui
la... la... la la la la la... uoh... uoh... uoh...


---------------
TEMPO CHE PASSI
---------------
Tempo che passi come una ruspa
Em       D               Sol
sul mondo e sulla mia pelle
    E7                  C
tempo che non mi lasci il tempo
                D        Sol
di capirci un bel niente
E7                  Am7
tempo che non hai pieta'
      Bm             Do7+
ridi di noi soli e imperfetti

affezionati ai nostri oggetti.
Em    D                   Do7+
Per esempio prima c'era l'aria pulita
     Em            D            Sol
ed ora ora c'e' solo smog
 E7                     Am
ma il tempo se ne frega e va
              D            Sol
lui pensa solo a cambiarci l'eta'
            E7                 Am7
tempo che non hai pieta'
      Bm7            Do7+
per le nostre indecisioni

e per tutti i nostri errori.
Em    D               Do7+
Passi e quel che piaceva non piace piu'
Em                D             Sol
quel che contava non conta piu'
            E7             C
ma all'uomo dai appena il tempo di
                 D             Sol
confondersi un po' di piu'
E7                      Am7
tempo che non hai pieta'
      Bm             Do7+
forse in fondo chi lo sa
                       Am7
lasci tutto come sta
      Sol7+      Do7+

E ridi ridi ridi ridi mentre voli via... uoh...
  D                  C     D      Em
passi passi sento i passi tuoi nella mia via... uoh...
D                        C      D         Em
Ridi ridi ridi ridi...
D                  C D

Em D Sol E7 C D Sol E7

tempo che non hai pieta'
Am7  Bm             Do7+
ridi di noi soli e imperfetti
con tutti i nostri difetti.
Em D              Do7+
Ma tempo tempo che sei tutta la mia vita
   Em                 D           Sol
aiutami ad uccidere il tempo
E7                    C
che non faccio che non penso che non sento
        D             Sol           E7
tempo che non e' vita
                  Am7
quel tempo che senza pieta'
           Bm7         Do7+
senza sogni e senza gioie

senza forza se ne va.
Am7  Sol7+        Do7+

D  C  Em

Ridi ridi ridi ridi e intanto voli via... uoh...
D                       C     D      Em
passi passi sento i passi tuoi nella mia via... uoh...
D                         C     D      Em
Ridi ridi ridi ridi e...
D                  C     D      Em
passi passi sento i passi tuoi...
  D                  C     D      Em
A la la la la la la la la
D                      C

D  Em  Bm  Am


-------------
LA MIA CITTA'
-------------
A mia citta' senza pieta' la mia citta'
Fm                 Db                Ab
ma com'e' dolce certe sere
          Eb           Fm
ma a volte no senza pieta'
            Db
mi chiude in una stanza e mi fa sentire solo.
Sibm             Eb

Una citta' senza pieta' la mia citta'
non la conosco mai fino in fondo
troppi portoni troppi cassetti
io non ti trovo mai dimmi dove sei

adesso dove si va come si fa dove si va
siamo sempre dentro a qualcosa
l'auto che va o dentro al tram
senza mai vedere il cielo e respirando smog ma ma ma

ma guarda la' che cazzo fa ma pensa te
ma come guida quel deficiente
poi guarda qua che ora e' gia'
ma chi ti ha dato la patente
che ti scoppiasse un dente a te
                             F

Siamo sempre di corsa sempre in agitazione
Fa7+             Sib7+                 Do7/4
anche te
        Ab
che anche se lecchi il gelato c'hai lo sguardo incazzato
Lab7+                     Reb7+                     Mib7/4

A mia citta' senza pieta' la mia citta'
ma com'e' bella la mattina
quando si accende quando si sveglia
e ricominciano i rumori promette tante cose

ma dimmi dove sara' prima era qua
c'e' un nero che chiede aiuto
dove sara' questa citta'
e' sparita senza pieta'
c'ha troppi muri la mia citta'-ta'-ta'

ma guarda che civilta' la mia citta'
con mille sbarre alle finestre
guardie giurate porte blindate
e un miliardo di antifurti che stanno sempre a suonare perche'
                                                            F

c'e' chi ha troppi di meno e chi non si accontenta
Fa7+                   Sib7+                   Do7/4
e c'e'
   Ab
chi si deve bucare in un angolo di dolore
Lab7+            Reb7+                Mib7/4
e c'e'
B
che c'e' bisogno di tutto c'e' bisogno di un trucco.
Si7+                  Mi7+                      Fa#7/4

Senza pieta' la mia citta'
signora guardi che belle case
pero' a lei no non gliela do
mi dispiace signora mia
e' tutto uso foresteria-ia-ia-ia-ia.

A mia citta' senza pieta' la mia citta'
ti dice che non e' vero
che non c'e' piu' la poverta'
perche' e' tutta coperta'
dalla pubblicita'-ta'-ta'-ta'-ta'-ta'-ta'-ia
                                          F

c'e' che a lavorare e' obbligato a imbrogliare
Fa7+            Sib7+                      Do7/4
e c'e'
   Ab
chi per poterti fregare a imparato a studiare
Lab7+            Reb7+                Mib7/4
e c'e'
B
che c'e' bisogno di un trucco c'e' bisogno di tutto
Si7+                  Mi7+                      Fa#7/4
e c'e'
D
bisogno di piu' amore dentro questa prigione.
Re7+               Sol7+                  La7/4

Fm  Db  Ab  Eb  Fm  Db  Sibm


--------------------------
ALZANDO GLI OCCHI AL CIELO
--------------------------
Forse hanno yacht sdraiati sopra i mari
Eb   Fm                          Ab
sotto a cieli pienissimi di stelle
        Eb                  Fm
con loro donne con il culo al sole
         Bb                     Solm
e il sale sulla pelle
          F
o forse sono molto concentrati
         Fm                 Ab
e stan studiando nuove strategie
         Eb                 Fm
nuove alleanze o forse le mie
          Bb                Solm
son solo fantasie.
          F
Ma se per caso alzan gli occhi al cielo
          Fm                      Ab
con un cielo come questo
       Eb            Fm
come fanno a non cagarsi sotto
     Bb                   Solm
a non sentire freddo.
          F
Come fanno i capi della mafia a non pentirsi
     Cm                  Dm              Solm
come fanno certi potenti a non convertirsi.
     Cm             Dm                Solm

Cm  Dm  Solm

Cm  Dm  Solm  Eb  F

Solm  Eb  F  Solm  Eb

Loro lo sanno quanto male fanno
        Fm                  Ab
loro lo sanno quanto e' solo un uomo
        Eb                      Fm
e sanno bene quanta paura c'e' dentro ad ogni cuore
        Bb             Solm             F
e sanno bene come si arrende
        Fm               Ab
come si arrende e come ci si stanca
          Eb                      Fm
di sognare di cambiare il mondo
   Bb                       Solm
ba ra ra ri du.
      F
Ma se per caso alzan gli occhi al cielo
          Fm                        Ab
con un cielo come questo
       Eb           Fm
come fanno a non cagarsi sotto
     Bb                   Solm
a non sentire freddo.
          F
Come fanno i capi della mafia a non pentirsi
     Cm                  Dm             Solm
come fanno certi potenti a non convertirsi.
     Cm                  Dm             Solm

Cm  Dm  Solm

F  Em  Am  F  Sol  Am  F  Sol  Am  F

Ma se per caso alzo gli occhi al cielo
          Solm                    Bb
a un cielo come questo
     F              Solm
chiedo se almeno lui
C                 Am
sa la verita'.
      Sol
Qui non c'e' nessuno
Solm             Bb
che sa chi imbroglia e chi e' imbrogliato
              F                         Solm
nessuno che sa chi fa i soldi e chi il drogato
  C                       Am  Sol
E allora alzando gli occhi al cielo
   Solm                          Bb
sentendosi sempre piu' soli
   F                    Solm
per sempre gli uomini si chiederanno
           C                    Am
come si fa
Sol

Dm  Em7  Am  Dm  Em

Am  Dm  Em  Am


--------------
BAILA SAD JACK
--------------
Sad Jack ha il cuore malato e non ride mai
    Sol                                   Eb
sta sempre qui in periferia e non va in centro mai
           Solm                                 Eb
sua moglie sembra un cane cane bastonato
       Solm
e infatti qualche volta abbaia
        Eb
e poi ha uno, due,
         Solm
tre figli che combinan guai... ha ha...
                         Eb

Baila baila baila
Solm
anche se non ne vuoi
         Eb
Baila baila baila
Solm
anche se non ci stai
         Eb

Sad Jack ha un figlio che si buca e gli ruba la pensione
    Solm                                      Eb
un altro che vuole diventare ricco... chissa che cosa fa... uh...
          Solm                                        Eb
Ma poi all'improvviso
     Bb  Fa/A     Mib/Sol
nasce quasi un sorriso
Sib/D             Do/Mi#
che spacca il buio
    Eb        Mib7
dal suo viso
Bb Fa/A  Mib/Sol
come se avesse capito
Sib/D              Do/E
la vita che cos'e'... uh oh ah ah...
   Eb        Mib7

Baila baila baila
Solm
anche se male fa
         Eb
Baila baila baila
Solm
anche senza felicita'.
         Eb

Sad Jack sta seduto per ore e non parla mai
    Solm                                 Eb
tutta la vita a fare e disfare e non va bene mai
         Solm                                 Eb
e pomeriggi tristi giorni tutti uguali senza capirci niente
 Solm                                       Eb
uoh uoh... chiude gli occhi e un'altra smorfia se ne va
    Solm                                              Eb

Ma poi quel sorriso
e un angelo all'improvviso
scende giu'
dal paradiso
gli parla piano all'orecchio
poi torna su... uoh uoh...

Baila baila baila
perche' non c'e' eta'
Baila baila baila
anche se non ti da
Baila baila baila
anche senza felicita'

Tu - u
Lab7+ Bb Db Eb
si spacca il cuore eh...
   Lab7+ Bb Db Eb
Tu - u
Lab7+ Bb Db Eb
non puoi fermarti mai... ai...
    Lab7+       Bb   Db   Eb

Solm  Eb  Solm  Eb

Baila baila baila
anche se male fa
Baila baila baila
anche se non ti da
Baila baila baila
anche se non ti va
Baila baila baila
anche senza felicita'....


------------------
L'AMORE CHE COS'E'
------------------
Ho bisogno di vederti   di vederi e di toccarti
Em                Do7+ Sol                   D
ho gia' fretta di infilarmi nel tuo cuore... uh...
Em                      Do7+           Bm     Re/A
No non hai capito   non ho detto di spogliarti
Em             Do7+ Sol                     D
io ci voglio entrare adesso anche se sei vestita.
Em                      Do7+                  Bm
Voglio entrare nella tua vita
Re/A                       Sol
dimmi a cosa stai pensando
Bm7                  Do7+
vedi com'e' bella la vita
Em            D     Sol
anche solo per un momento
Bm7                   Do7+ Do/D
Amore amore che cos'e'  questa porta che si e' aperta
Em7               Do7+ Sol                         D D7 B7
quest'onda che ci trasporta chissa' dove ci porta.
Em7                     Do7+                  Bm
Ma l'amore che cos'e'
Re/A             Sol
un bravo a chi lo sa capire
Bm7                    Do7+
ma l'amore cosa fa
Em        D    Sol
so solo che mi fa morire... oh...
Sim7+                Do7+    E

A senti amore questa onda che viene e va e ci
                      Do7+                Sol
invade anche l'anima
              Sol7+  E
ci fa nascere e morire piu' che si puo' mille volte al
                   C                  Sol
secondo mi ami o no.
 D              Do7+ D
A senti amore questa onda che sbatte qui non
E                    Do7+               Sol
esiste piu' forte di cosi'
            Sol7+      E
prendi e dammi questo amore piu' che si puo' e non
                      C                    Sol
farmi uscire piu' da qui...
        D           Do7+

Innamorarsi e' una cosa seria piu' grande del mare
Em                       Do7+  Sol             D B7
difatti il nostro piccolo cuore, senti, rischia di
Em                              Do7+
scoppiare.
        Bm7
Ma l'amore che cos'e'
Re/A             Sol
nessuno ce lo puo' spiegare
Bm7                     Do7+
ma l'amore cosa fa
Em    D       Sol
puo' farci tutto ma non del male... oh...
Bm7                          Do7+    E

A senti amore questa onda che viene e va e ci
                      Do7+                Sol
entra nell'anima
          Sol7+  E

................

................

e non farmi uscire piu' da qui
Sol          D            Do7+
A senti amore questa onda che viene e va e ci
E                    Do7+                Sol
invade anche l'anima
             Sol7+   E
ci fa nascere e morire piu' che si puo' mille volte al
                   C                   Sol
secondo mi ami o no.
D               Do7+ D

E  Do7+  Sol  Sol7+  E  C

Sol  D  Do7+ ......


-------------------------
SIAMO LE STELLE DEL CIELO
-------------------------
Siamo qui, sempre qui, qui tra voi e il cielo
Sol                  Sol7+                 Do7+
...qui tra voi e il mistero.
                          Mim/C#
Da mille anni da milla notti
   Sol
qui sulla testa di tutti
   Sol7+              Do7+
...di quelli belli e di quelli brutti.
                               Mim/C#
Immaginatevi da qui
Eb             Sol
come vi vediamo piccoli
                Sol7+
con quegli occhioni grandi...
                    Do7+  Mim/C#

Siamo le stelle del cielo
Am      Sol            D Bm A
e galleggiamo tra i sogni che spedite quassu'...
Am      Sol         D           Bm        A

Lavorate, di corsa mille cose e poi di colpo vi
Sol                       Sol7+
fermate e poi ci guardate
    Do7+               Mim/C#
ma con rabbia, con dolcezza
          Sol
ci chiedete impauriti raccontate
       Sol7+                 Do7+
...la vostra solitudine.
                       Mim/C#
Noi che guidammo i marinai
Eb                       Sol
i pastori da Gesu'
               Sol7+
noi che ogni tanto cadiamo giu'... ma noi sappiamo
                           Do7+
che...
Mim/C#

Siamo le stelle del cielo noi siamo qua
Am      Sol            D Bm A
e galleggiamo tra i sogni che spedite quassu'...
Am      Sol         D           Bm        A

Qui sogni chiusi dentro al cuore stretti nelle
     Sol                       Sol7+
mani... non lasciateli andare
Do7+                      Mim/C#
perche' loro sanno bene cosa fare sanno pulire
          Sol                 Sol7+
cielo e il mare
           Do7+ Mim/C#
e se non saliranno piu'
Eb                Sol
grandi sogni fino qua
                  Sol7+
ce ne andremo come le rondini... per sempre dalle
                      Do7+
citta'
   Mim/C#

Siamo le stelle del cielo noi
Am      Sol            D Bm A
e galleggiamo tra i sogni che spedite quassu'...
Am      Sol         D           Bm        A
Siamo le stelle del cielo noi siamo qua
Am      Sol            D Bm A
e nelle notti d'estate ci guardate di piu'
Am      Sol         D           Bm        A

E se non saliranno piu'
F#                A
grandi sogni fino qua
                   La7+
ce ne andremo come le rondini per sempre dalle
                         Re7+
citta'...
   Fa#m/D#

Bm A E B Bm A E Do#m B

Siamo le stelle del cielo noi siamo qua
Bm      A           E     Do#m       B
e galleggiamo tra i sogni che spedite quassu'...
Bm      A           E     Do#m       B






-- 
Buone feste :)

Bomarn
ICQ: 26495346
http://www.amosfree.cjb.net

     
Добавлено: 28.09.2013
Другие материалы по этой песне:
  • Аккорды и текст

Страница создана 28.09.2013
http://primanota.ru/luca-carboni/carboni-album-chords.htm
Привет, Гость.
Предлагаем пройти революционный курс по гитаре.
Подарок от PrimaNota.Ru, забирай!