PrimaNota.ru - самый крупный в мире бесплатный архив песенных текстов, аккордов, табулатур и нот


Fabrizio De Andre - Nella Mia Ora Di Libert - аккорды и текст, видео

Регистрация Запомнить меня
Войти через:  Facebook Google Twitter Vk Yandex Mail.ru

Fabrizio De Andre - Nella Mia Ora Di Libert - аккорды и текст, видео

Печатать
Просмотров: 135
Nella Mia Ora Di Libert
Fabrizio De Andre
C
di respirare la stessa aria
           F          C
di un secondino non mi va
                         F
perciò ho deciso di rinunciare
         C          G
alla mia ora di libertà
           Am         Em
se c'è qualcosa da spartire
             F                 C
tra il prigioniero e il suo piantone
            Am       Fm     C
che non sia l'aria di quel cortile
          G              C
voglio soltanto che sia prigione
            F        C  Dm  C
che non sia l'aria di quel cortile
          G              C
voglio soltanto che sia prigione

è cominciata un'ora prima
       F             C
un'ora dopo era già finita
                        F
e ho visto gente venire sola
        C            G
e poi insieme verso l'uscita
            A               Em
non mi aspettavo un vostro errore
         F            C
uomini e donne di tribunale
         Am      Fm    C
se fossi stato al vostro posto
             G             C
ma al vostro posto non ci so stare
         F       C Dm C
se fossi stato al vostro posto
             G             C
ma al vostro posto non ci so stare

fuori dall'aula sulla strada
               F                   C
ma in mezzo al fuori anche fuori di la
                            F
ho chiesto meglio della mia faccia
      C            G
una polemica di dignità
         Am                Em
tante le grinte le ghigne i musi
            F              C
vagli a spiegare che è primavera
         Am      Fm  C
e poi lo sanno ma preferiscono
        G                    C
vederla togliere a chi va in galera
         F       C Dm C
e poi lo sanno ma preferiscono
        G                    C
vederla togliere a chi va in galera

tante le grinte le ghigne i musi
         F             C
poche le Fcce tra loro lei
                               F
si sta chiedendotutto in un giorno
        C           G
si suggerisce ci giurerei
           Am           Em
quel che dirà di me alla gente
           F            C
quel che dirà ve lo dico io
            Am          Fm   C
da un pò di tempo era un pò cambiato
           G         C
ma non nel dirmi amore mio
            F           C Dm C
da un pò di tempo era un pò cambiato
           G         C
ma non nel dirmi amore mio

certo bisogna farne di strada
          F            C
da una ginnastica d'obbedienza
                            F
fino ad un gesto certo più umano
           C            G
che dia il motto della violenza
       A                Em
però bisogna farne altrettanta
         F          C
per diventare così coglioni
          Am   Fm     C
da non riuscire più a capire
           G           C 
che non ci sono poteri buoni
          F        C Dm C
da non riuscire più a  capire
           G           C
che non ci sono poteri buoni

adesso imparo un sacco di cose
              F             C
in mezzo agli altri vestiti uguali
                           F
tranne qual'è il crimine giusto
           C          G
per non passare da criminali
             Am          Em
ci hanno insegnato la meraviglia
         F                C
verso la gente che ruba il pane
       Am       Fm    C
ora sappiamo che è un delitto
         G               C
il non rubare quando si ha fame
       F        C  Dm C
ora sappiamo che è un delitto
         G               C
il non rubare quando si ha fame

di respirare la stessa aria
      F             C
dei secondini non ci va
                          F
abbiamo deciso di imprigionarli
        C           G
durante l'ora di libertà
        Am           Em
venite adesso alla prigione
        F         C
ad ascoltare sulla porta
          Am Fm   C
la nostra ultima canzone
         F            C
che vi ripete un'altra volta
           F     C Dm     C
per quanto voi vi crediate assolti
          G        C
siete per sempre coinvolti
           F     C Dm     C
per quanto voi vi crediate assolti
         G        C
siete lo stesso coinvolti
Добавлено: 24.10.2013
Другие материалы по этой песне:
  • Аккорды и текст

Страница создана 24.10.2013
http://primanota.ru/fabrizio-de-andre/nella-mia-ora-di-libert-chords.htm
Привет, Гость.
Предлагаем пройти революционный курс по гитаре.
Подарок от PrimaNota.Ru, забирай!