PrimaNota.ru - самый крупный в мире бесплатный архив песенных текстов, аккордов, табулатур и нот


Eros Ramazzotti - Nove (album) - аккорды и текст, видео

Регистрация Запомнить меня
Войти через:  Facebook Google Twitter Vk Yandex Mail.ru

Eros Ramazzotti - Nove (album) - аккорды и текст, видео

Печатать
Просмотров: 401
Уроки эстрадного вокала в Санкт-Петербурге
Nove (album)
Eros Ramazzotti
		   Finalmente ecco gli spartiti completi delle canzoni dell'ultimo album di
Eros Ramazzotti, "Nove". Come al solito, per qualunque problema contattami
pure via email. Il file è piuttosto lungo, spero non ci siano problemi nella
trasmissione. Nel dubbio, invio anche in seguito tutte le canzoni una per
una.
A presto e... buona suonata!!!
Gabriele

P.S. Gli accordi sono da leggere con carattere a lunghezza fissa, tipo
Courier New.


-----------------
UN ATTIMO DI PACE
 Eros Ramazzotti
-----------------
CRD: Gabrix (gabrieletomatis@yahoo.com)

Capo 1° tasto

Intro: Am Am7 (4v.)

Am              Sol     C
Oggi io non ho proprio voglia di vedere
        Fa7+                   Am  Sol
gente intorno chiudi tutte le porte.
Am                Sol    C
Oggi dico no a chi mi imbroglia a chi manovra
      Fa7+            Am  Sol
ogni giorno verità capovolte.

      Fa7+       Sol6     Am
Me ne sto qui da solo con te
      Sol       Fa7+    Sol6      Am Sol
il pericolo che c'è lo terremo a distanza
      Fa7+       Sol6     Am
Me ne sto qui da solo con te
        Sol        Fa7+           E7          Am Am7
voglio farlo prima che il cielo crolli sulla stanza.

 Am            Sol       Am
Fammi respirare solo un attimo di pace
 Sol    C
questo sorso di aria pura fin che c'è
          Sol
voglio dedicarmi solo agli affetti a me più cari
     Dm                  C F
specialmente se si tratta di te.

Fammi assaporare questo attimo di pace
per sentirlo fino in fondo dentro me
oggi che anche i sogni atterrano e chiudono le ali
        Dm            C  F   Am Am7 Am Am7
perché tempo di volare non è non è.

Vista la città dalla collina sembra
un gigantesco flipper con tutte quelle luci

Anche se questo un gioco non è
le palline siamo noi
schizzate in una folle danza.

Fammi respirare solo un attimo di pace
questo sorso di aria pura fin che c'è
voglio dedicarmi solo agli affetti a me più cari
specialmente se si tratta di te.

Fammi assaporare questo attimo di pace
via da ogni guerra che anche tu non vuoi
dalle raffiche di immagini e spargimenti vari
      Dm                C     F Sol Am Am7
d'inchiostro velenoso intorno a noi o noi.

F          C   Sol                Am Sol
Un momento così chissà quando poi tornerà
F          C      Dm7                      E7
un momento così io vorrei davvero fosse la normalità.

Am Sol Am Sol C Sol Dm C F

Fammi respirare solo un attimo di pace
questo sorso di aria pura fin che c'è
voglio dedicarmi solo agli affetti a me più cari
specialmente se si tratta di te.

Fammi assaporare questo attimo di pace
per sentirlo fino in fondo dentro me
oggi che anche i sogni atterrano e chiudono le ali
perchè tempo di volare non è non è...

Am Sol Am Sol C Do4 C
            non è...

          Sol
Oggi che anche i sogni a terra non le chiudono le ali
        Dm            C  F
perché tempo di volare non è. (sfumando)



---------------
   SOLO IERI
Eros Ramazzotti
---------------
CRD: Gabrix (gabrieletomatis@yahoo.com)

Intro: Bb C Sol

     Sol            Bm7
Solo ieri c'era lei nella vita mia
     Dm                      Mi4     E7
solo ieri c'era un sole che metteva allegria
     Am                     Sol
e io mai credevo proprio che mai,
                Am7 Bm7 D7
mai più andasse via...

Forse è stata tutta qui la mia ingenuità
solo ieri quando era più leggera la mia età
ora so si paga in pianto però
                D            Sol
per crescere di più... ora lo so.

   C              Sol
Parlerò al futuro perciò
   Am                  Em
guarderò più in là nel tempo
Am                   Em7
con la convinzione che ho
         F               Re4 D
che da questo momento ne uscirò...
Em               C
No non può finire qui
           Sol                  Re4 D
la vita inventerò ancora per un po'...
Em               C
no non può finir così
           Sol       Re4 D
qualcuno troverò e rinascerò...
Em     Do7+  Am7        Si7/4
già da domani poi pensando ad oggi
Bb          C   Sol D Sol C
dirò è solo ieri ormai...

Prima cosa che farò via non butterò
tutto quello che di buono
ho costruito fino a qui
e da qui io ripartire vorrei
dai nuovi passi miei ricomincerò...

Parlerò al futuro perciò
perché c'è compreso il mio
qualche idea in testa ce l'ho
ad arrendermi io non ci sto...

No non può finire qui
la vita inventerò ancora per un po'...
no che non può finire così
non può finir perché
                   D                Sol C
vedo che davanti a me un po' di luce c'è...
              Sol     D
un'altra luce c'è per me...

E allora no non può finire qui
la vita inventerò ancora per un po'...
no che non può, che non può finir così
qualcuno troverò e rinascerò...
già da domani poi pensando ad oggi dirò
        C   Sol Bm7
è solo ieri ormai...
 C        Re4   D  Sol
Solo ieri c'era solo lei.



----------------------
UN'EMOZIONE PER SEMPRE
   Eros Ramazzotti
----------------------
CRD: Gabrix (gabrieletomatis@yahoo.com)

Intro: Sol D Em C D Sol C D Em D

Sol
Vorrei poterti ricordare così
Bm
con quel sorriso acceso d'amore
 Em
come se fosse uscita di colpo lì
      C           D
un'occhiata di sole...

Sol
Vorrei poterti ricordare lo sai
Bm
come una storia importante davvero
 Em
anche se ha mosso il sentimento che hai
         C          Sol
solo un canto leggero...

D               Sol      C   D
Sto pensando a parole di addio che
            Em C
danno un dispiacere
D                   Sol      C   Am
ma nel deserto che lasciano dietro sé
    Sol     D
trovano da bere.

 A               E    Fa#-           D
Certi amori regalano un'emozione per sempre
  E          A     D     E          Fa#- E
momenti che restano così impressi nella mente.
 A               E    Fa#-              D
Certi amori ti lasciano una canzone per sempre
  E         A     D  E               Fa#- E
parole che restano così nel cuore della gente.

A E Fa#- D E A D E Fa#- E

  A
Vorrei poterti dedicare di più
Do#-
più di quel tempo che ti posso dare
Fa#-
ma nel mio mondo non ci sei solo tu
     D              A
io perciò devo andare.

E                 A    D    E
Ci sono mari e ci sono colline che
       Fa#- D
voglio rivedere
E                   A       D   Bm
ci sono amici che aspettano ancora me
      A       E
per giocare insieme.

 B              F#   Sol#-           E
Certi amori regalano un'emozione per sempre
  F#         B     E     F#         Sol#- F#
momenti che restano così impressi nella mente.
 B               F#  Sol#-              E
Certi amori ti lasciano una canzone per sempre
  F#        B     E  F#             Sol#- F#
parole che restano così nel cuore della gente.

B      F#        Sol#- E
   Nel cuore della gente

F# B E F# Sol#- F#

 B              F#   Sol#-           E
Certi amori regalano un'emozione per sempre
  F#             B  E  F#                 Sol#- F#
momenti belli che restano così impressi nella mente.

B F# Sol#- E

F#              B    E  F#             Sol#- F#
Di quelle che restano così nel cuore della gente.

B F# Sol#- E F# B E F# Sol#- F# (sfumando)



------------------
TI VORREI RIVIVERE
 Eros Ramazzotti
------------------
CRD: Gabrix (gabrieletomatis@yahoo.com)

Intro: Am Em Dm (2v.)

 Am
Certo che rivederti ancora adesso
             Em
un qualche brivido mi dai,
 Am
certo che non è più lo stesso
                Em
e tu puoi non credermi
                      Am      Em
ma non ti ho scordata mai... davvero.

Certo che sto cercando ancora adesso
un equilibrio che forse non ho
quello che tu dicevi sempre d'esser sicura
di averne trovato un po'... con me...

 Dm                Dm7
Forse chissà come sarebbe stata
       Sol4           Sol
la mia vita insieme a te
F
me lo sono chiesto spesso sai
       Mi4            E
me lo chiedo ancora adesso sai...

A
E mi torna in mente
    Fa#-7  E
quando eri la ragazza del mio cuore tu
  A                        Fa#-7
quella luce che negli occhi avevi
 E
come vedo non si è spenta più...
     Bm              Fa#-
Ti vorrei ti vorrei rivivere
 D               A E
anche solo per un attimo
Bm         Fa#-
io vorrei rivivere
 Mi4               E      Am
quella prima volta io e te...
   Em       Dm          Am  Em Dm
ma si.. sei bella ancora adesso...

Mentre mi parli
passi la tua mano fra i capelli
ancora lunghi che hai
come se volessi accarezzare piano
un pensiero che non confesseresti mai... no mai.

Forse chissà sarebbe andata
poi diversamente anche per te
tutto questo chi può dirlo ormai
tutto il resto è troppo tardi ormai...

E mi torna in mente
quando eri la ragazza del mio cuore
tu quella luce che negli occhi avevi
come vedo non si è spenta più...
Ti vorrei ti vorrei rivivere
anche solo per un attimo
io vorrei rivivere
quella prima volta io e te...

E mi torna in mente in un momento
tutto il mondo di quei giorni miei
più ti guardo e più mi guardo dentro
uno stormo di ricordi sei,
ti vorrei ti vorrei rivivere
anche solo per un attimo
io vorrei rivivere
quella prima volta io e te...

B Sol#- F# E

                   B Sol#- F# E
Sei bella ancora adesso...

E mi torna in mente
quando eri la ragazza del mio cuore
tu quella luce che negli occhi avevi
come vedo non si è spenta più...
Ti vorrei ti vorrei rivivere
anche solo per un attimo
io vorrei rivivere
quella prima volta io e te...

A Fa#-7 E A Fa#-7 E

     Bm              Fa#-
Ti vorrei ti vorrei rivivere
 D               A E
anche solo per un attimo
Bm         Fa#-
io vorrei rivivere
 Mi4               E      Am
quella prima volta io e te... (sfumando)



-----------------------
IL BUIO HA I TUOI OCCHI
    Eros Ramazzotti
-----------------------
CRD: Gabrix (gabrieletomatis@yahoo.com)

Capo 1° tasto

Strum: Dm Dm7 Sol-7 La7/4 A7 (2v.)

Dm7 Am7   Sol-7  La7/4 A7
Ho pensato a te intensamente
Dm7 Am7   Sol-7  La7/4 A7
ho pensato a te continuamente
Sol-7  Dm C     A     Dm   Am7
ho cercato di riportarti qui da me...
   Sol-7   La7/4 A7
con me con ogni mezzo
Dm7 Am7 Sol-7    La7/4    A7
riportarti qui a qualunque prezzo
Bb                    F
e ho lasciato sempre accese
                   La7/4
luci bianche nella nebbia
          A7       Dm C F D7
per non perderci di più,
Sol-            Dm7
quante inutili difese
                  La7/4 A7
io che non volevo cedere.

             Dm7
Anche adesso che
                  Sol-7
il buio ha i tuoi occhi
C         C7           Fa4 F
sono notti che non dormo più
Cm6      D7          Sol-
belli da urlare i tuoi occhi
     A7
incredibilmente azzurri
Bb  A7        Dm7
ma sereni quasi mai...
                  Sol-7
il buio ha i tuoi occhi
C            C7          Fa4 F
belli come li hai soltanto tu
Sol- Dm E7      Sol-7   Dm Dm7 Sol-7
come farò a non guardarli più...
 La7/4   A7    Dm Dm7 Sol-7 La7/4 A7
a non guardarli più.

Ho vissuto te amando amando
ho vissuto te esagerando
quando penso che mi nutrivo io così di te
a grandi morsi respiravo te a grandi sorsi.
E per questo lascio ancora
le mie orme sulla rabbia
che non hai seguito mai
io da solo e tu da sola
forse mi dovrei convincere.

Solamente che
il buio ha i tuoi occhi
sono notti che non dormo più
belli da urlare i tuoi occhi
incredibilmente azzurri
ma sereni quasi mai...
Il buio ha i tuoi occhi
belli come li hai soltanto tu
Sol- Dm E7      Sol-7   Dm Dm7 Sol-7
come farò a non guardarli più...
 La7/4   A7    Dm Dm7 Sol-7 La7/4 A7
a non guardarli più...
                Dm9
a non guardarli più.



-------------------
UN'ANCORA NEL VENTO
  Eros Ramazzotti
-------------------
CRD: Gabrix (gabrieletomatis@yahoo.com)

Intro: Fa#- A E (3v.)

Fa#-             C#
Per quanto dolce sia per me
A7               D
il sapore della libertà
E                 Fa#-         D
in fondo un po' di amaro sempre c'è
Bm     Fa#-        Mi4 E
restare solo non mi va.

Fa#- A        C#
A notte è un oceano
  A    A7          D
attraversarla non ce la farei
E               Fa#-             D
leggendo un libro o guardando un film
Bm            Fa#-
ci vuole molto più
D          Fa#-         Mi4 E
per questa notte ci vuoi tu.

A        E     Fa#-
Rimani un po' con me
        D     A
non mi dire di no,
A        E     Fa#-
rimani un po' con me
         D       E
fino a quando non so
          Fa#-      D
gettala insieme con me
       A       E
un'ancora nel vento
     Fa#-
mi fermerò così
D       E       Fa#- A E
per un momento con te.

E quando i viaggi tornano
ritrovo il vuoto che ho lasciato qui
e quando anche stare in compagnia
non mi diverte più
D        Fa#-
dove mi aggrappo io
D        Fa#-           Mi4 E
l'unico appiglio mio sei tu...

Rimani un po' con me
non mi dire di no,
rimani un po' con me
fino a quando non so
gettala insieme con me
un'ancora nel vento
mi fermerò così
D       E        A
per un momento con te.

Rimani un po' con me
dammi il meglio che hai,
rimani un po' con me
quel che voglio lo sai
l'hai gia capito anche tu
ne ho un bisogno immenso
mi basterà così
D           E      Bm
non chiedo niente di più.

Bm  Fa#-
E basterà un respiro
Bm    Fa#- Fa#-7    Fa#-6
averlo qui accanto al mio
     D                 Mi4 E
mi basterà per sentirmi vivere.

B F# Sol#- E B

B        F#    Sol#-
Rimani un po' con me
         E       F#
fino a quando non so
         Sol#-      E
gettala insieme con me
       B      F#
un'ancora nel vento
    Sol#-
mi fermerò così
E       F#       Sol#- B F# Sol#- B F#
per un momento con te...    con te...



---------------
PICCOLA PIETRA
Eros Ramazzotti
---------------

Intro: F C Bb F Sol-7 Dm7 Do4 C

  F       C
Arrivò al tempo di guerra
Dm7         Bb
dalle onde toccando la terrà
F                   C            Bb  C
lui sbarcò e tutti videro la sua umanità...
F           C
Lei guardò quegli occhi sognanti
Dm7      Bb
così vivi così penetranti
F   Sol-     Do4 C
e di colpo lo amò.
F          C
B sentì spuntare le ali
Dm7               Bb
quando infine le strinse le mani
F                C           Bb    F
lei sentì nello stomaco uno sfarfallio.

 Sol-         C7
Quella notte bagnò la felicità
F              Bb
di caldissime lacrime
Eb                      F
che lasciò cadere in mare
Sol-
ed aggiunse sale al sale.

Sol       D
Lei gli diceva lei
   Em7     Sol7+
tu sei sei l'amore mio
 C          Em7       Am7 Re4 D
tutta la mia vita è per te,
   Sol     D
ma lui rispondeva lui
      Em7              Sol7+
ho in tasca una piccola pietra io
        C    Em7          Am7 D
per costruire pace dove non c'è
Sol          C    Em     D Sol
così io la porterò dove mi porterà
 Do7+    Am7     D
questa speranza dentro
    Sol              D7 Sol
che non mi abbandona mai,
Em    Sol7+  C
io la porterò con tutto il peso
    Sol  F9         Em
che ha piccola pietra
             Solaug     Sol D Em7 C9
che forse un giorno si poserà.

Se ne andò perché la sua sorte
di ogni vento è sempre più forte
se ne andò col suo carico
     Bb         F
rinunciando a lei.

Quella notte si alzò fino al cielo
tutto il fiato che lei cavò
dal profondo dell'addome
per gridare il suo nome...

Rit.

  Am         Am7  Sol D Em7 C9 Sol
Piccola pietra si poserà...


Accordi particolari:
       |EADGBe|
Sol7+   320002
Do7+    X32000
F9     133213
Solaug  321003



---------------
    MAMARA'
Eros Ramazzotti
---------------
CRD: Gabrix (gabrieletomatis@yahoo.com)

Intro: A D E A

A         D      E     A
Mamarà mi piace sentirti così,
A         D      E        A
mamarà mi piace parlarti, pensarti qui
A                     D
Mamarà cantando riesco sai
                   E                  A Do#7
a spiegarti quello che non ti ho detto mai
Fa#-                       Do#7
e per farlo scelgo questa musica
         D                          A Do#7
perché sembra piena di allegria come te
Fa#-                     Do#7
anche se la vita qualche volta ti ferì
        Bm            A
voglio solo vederti sorridere
        E          Fa#- E
voglio solo vederti così,
        Bm            A     Sol D E
voglio solo vederti sorridere così...

A  Do#-7         D          A E
Ma Mamarà sei con me, sei con me,
A  Do#-7     D      A
ma mamarà amo te, amo te
            E
se c'è un ricordo dentro me
           D
che non sbiadirà mai più
          E
è un bel tempo
                     A
dove al centro c'eri tu.

B         E      F#    B
Mamarà mi piace sentirti così,
B                      E
mamarà che grande donna sei
                   F#                 B Mib7
me ne sono accorto sai in questi anni miei
Sol#-                       Mib7
non è sempre stato proprio facile per me
     E                     B Mib7
ma nessuno lo sapeva più di te...
Sol#-                      Mib7
E se quel che mi ha ferito anche te ferì
       Do#-                  B
io ti penso in un campo di fragole,
       F#         Sol#- F#
io ti penso felice così,
   Do#-                 B      A E F#
a ballare leggera e bellissima così...

B  Mib-7         E          B F#
Ma Mamarà sei con me, sei con me,
B  Mib-7     E      B
ma mamarà amo te, amo te
            F#
se c'è un ricordo dentro me
           E
che non sbiadirà mai più
          F#
è un bel tempo dove al centro
          Sol#-         E
c'era una volta e c'eri tu.

B    E   F#  B
Mamarà... Mamarà...
B                      E
Mamarà che grande donna sei
                   F#                 B
me ne sono accorto sai in questi anni miei...

B E F# B (sfumando)



-----------------------------
L'UOMO CHE GUARDAVA LE NUVOLE
       Eros Ramazzotti
-----------------------------
CRD: Gabrix (gabrieletomatis@yahoo.com)

(Fa)                C
Io l'ho conosciuto bene
                         F
l'uomo che guardava le nuvole
                 C
ci vedeva tante cose
                 A7         Dm
in tutte quelle strane forme lui
              C    Bb
ci vedeva un mondo nuovo
                       F
come un sogno lì da prendere
                   C C7
ma non ci arrivava mai.

E ricordo che un bel giorno
c'era un nuvolone candido
io gli dissi sembra un orco
mentre a lui pareva un angelo
forse perché ognuno vede
solo ciò che vuol vedere poi
un po' come la verità.

Sol#    Fm7         C# Eb
E' una storia come un'altra
Sol#    Fm7          C#   Eb
forse qualcuno l'ha sentita già
Sol#     Fm7           C#    Eb
si può cambiare eppure sempre uguale
Sol#     Fm7        C#    Eb
sarà la storia dell'umanità
Sol#  C#      Eb         Sol#
e di nuvole ne son passate ormai
      C# Sol#   Sib-  Fm     F#
e ne passeranno ancora più che mai...
   F C Dm Sol-     C     F C Dm Sol- C F
da qui..       ne passeranno si.

Ora che sarà più vecchio
quel mio amico cuore nobile
cosa vede nel suo specchio
questo gli volevo chiedere
ma mi han detto che si è perso
nel limpido di un cielo terso
e ormai più nessuno sa dov'è.

Io l'ho conosciuto bene
l'uomo che guardava le nuvole
forse per bisogno di amore,
forse per bisogno di favole
è che in fondo ognuno crede
solo a ciò che vuole credere
un po' come la verità.

E' una storia come un'altra forse
qualcuno l'ha sentita già
si può cambiare eppure sempre uguale
Sol#     Fm7        C#       Eb
sarà la storia che ognuno nel tempo vivrà.

Sol# Fm7 C# Eb (2v.)

Sol#     Fm7           C#    Eb
B può cambiare eppure sempre uguale
Sol#     Fm7        C#    Eb
sarà la storia dell'umanità
Sol#  C#      Eb         Sol#
e di nuvole ne son passate ormai
      C# Sol#   Sib-  Eb   Sol# Fm7 C#
e ne passeranno ancora su di noi...
 Eb         Sol# Fm7 C# Eb F
ancora su di noi.



---------------
CANZONE PER LEI
Eros Ramazzotti
---------------
CRD: Gabrix (gabrieletomatis@yahoo.com)

Intro: Do#- A E Si4 B (2v.)

Do#-            A
Io non vorrei vedere mai
 E                 Si4 B
quel muso lungo che hai
Do#-         A
è tardi già devi rientrare
  E               Si4 B
giocare adesso non puoi,
  A            E
sabato prossimo poi
Fa#-7               Do#- B
ti verrò a prendere ancora
Do#-             A
t'insegnerò una nuova canzone
 E             Si4 B
sarà divertente vedrai,
Do#-           A
ti comprerò castagne buone
E              Si4 B
ti porterò dove vuoi
  A          E
adesso basta però
Fa#-7                 Do#-   B E
dammi un bel bacio e sorridi un po'...

         E   B
Io non vorrei sai
        Fa#-            Do#-
dovermi mai separare da te
Sol#-              Fa#-  Sol#- A B
è sempre triste per me lasciarti qui
         E   B
io non vorrei mai
    Fa#-                     Do#-
allontanare il mio sguardo da te
  A             E                    Fa#- A
vorrei poterti tenere un po' ancora con me,
  B     E Mi7+ A E Mi7+ A9
tenerti così.

Chiamami dai anche domani,
amo parlare con te
anche se tu per ogni cosa
mi chiedi sempre il perché
non domandarmi però se tornerà come prima...
questo non lo so.

Io non vorrei sai
dovermi mai separare da te
è sempre triste per me lasciarti qui
io non vorrei mai
allontanare il mio sguardo da te
  A             E                     Si4 B
vorrei poterti tenere un po' ancora con te,
         E B Fa#- Do#-
tenerti così.

 A                E      Sol#       Do#- F#
Babe se tu non ci fossi io non vivrei più,
  A                   B             E Mi7+ A
perciò cuore mio meno male che ci sei tu...
           E Mi7+ A
che ci sei tu...
           E Mi7+ A E
che ci sei tu...



----------------------
NON TI PROMETTO NIENTE
   Eros Ramazzotti
----------------------
CRD: Gabrix (gabrieletomatis@yahoo.com)

Intro: Do#- B E A (2v.)

  E            Sol#-   Do#-    B  B7
Adesso non mi chiedere quando tornerò
E             Sol#-    Do#-     B
ti prego non insistere magari chiamerò,
A              Si4 B
non ti prometto niente
      E        B          Do#- Sol#-
anche se tu mi piaci già un po'
Fa#-            Si4 B
non ti prometto niente.

  E            Sol#-   Do#-          B B7
Conosci già la regola vedersi solo un po'
E              Sol#-     Do#-                B
capisco che non basta più però per il momento no,
A              Si4 B
non ti prometto niente...

        E
Sai che già una volta io l'ho fatto
Sol#-                 Bm6                  Do#7
ed ho mantenuto tutto, io che ci ho creduto così,
    Fa#-           Si4   B
sai come finì, sai come finì.

E   B          A9       E
Se tornerò a innamorarmi ancora
A            Sol#    Do#- B
ora non so se sarà di te,
E     B         Do#-
se ci sarà posto ancora
 C#        Fa#-
potrai riempirlo forse tu,
       Do#-6         A  B     Do#- B E A
ma tu adesso non mi chiedere di più.

Io non ti so rispondere se un giorno cambierà
non ti prometto niente...

Dico solo che con te sto meglio
e al momento del risveglio
già potresti essere tu,
non dico di più, non dico di più.

Se tornerò a innamorarmi ancora
ora non so se sarà di te,
se ci sarà posto ancora
A     E       B        E
mi piacerebbe tenerlo per te...

E B A E A Sol# Do#- B

E     B         Do#-
Se ci sarà posto ancora
    C#  Fa#-
per una parola che vorrei
 Do#-6             A
poterti dire senza più,
 Do#-6             A     B     Do#- B E A
poterti dire senza più pensare a lei...
              Do#- B E A E
più pensare a lei.



---------------
FALSA PARTENZA
Eros Ramazzotti
---------------
CRD & TAB: Gabrix (gabrieletomatis@yahoo.com)

Intro: Sol C (6v.)

Sol            C  Sol
Hey, quando ho sentito
      C Sol         C  Sol
lo sparo del tuo sguardo addosso a me
C Sol       C Sol         C Sol
lo sai come impazzito il cuore mio
           C Sol      C     Em C Sol
si è messo a correre e non si ferma più
         Em C Sol
e non si ferma più.

Ma quando poi ci siamo messi a parlare
e hai detto quella cosa stupidità
è stato come gettare sul mio entusiasmo acqua gelida
e non ti voglio più, io non ti voglio più...
         C   Bm        Am  Sol     D
Scusami tanto ma il mio canto non sei tu...

Sol      D     Em7 C9
Era una falsa partenza,
Sol       D    Em7 C9
solo una falsa partenza
 D                Sol        C
colpa del cuore avventato che ho
Am            Re7/4      D7
non so nemmeno cos'è la prudenza.
Sol      D     Em7 C9
Era una falsa partenza,
Sol       D     Em7   C9
solo una falsa partenza si,
D                  Em       C
con questa fretta d'amore che ho
Am
non ho pazienza
B                  E
e sbaglio sempre un po'...

A          B      E A B  [stop]
e sbaglio sempre un po'.

Vedi ci sono parole
che non potranno entrare
forse mai nel testo di una canzone
perché non sanno dare il brivido
una di queste sei tu, una di queste sei tu...
scusami tanto ma l'incanto non c'è più.

Era una falsa partenza,
solo una falsa partenza
colpa del cuore avventato che ho
non so nemmeno cos'è la prudenza.
Era una falsa partenza,
solo una falsa partenza si,
con questa fretta d'amore che ho
non ho pazienza
B                  E A B E
e sbaglio sempre un po'...
A          B      E A B
e sbaglio sempre un po'.

Era una falsa partenza,
solo una falsa partenza si,
con questa fretta d'amore che ho
non ho pazienza
B                  E A B E
e sbaglio sempre un po'...
A              B   Do#-
Adesso che ho capito che
A       B      E
era una falsa partenza.


Riff Intro e Strofe:
    Sol         C
e|--------3---|--3--3--|
B|--------3---|--3--3--|
G|--------0---|--0--0--|
D|--------0---|--2--2--|
A|--------2---|--3--3--|
E|---3----3---|--------|



----------------
C'E' UNA MELODIA
Eros Ramazzotti
----------------
CRD: Gabrix (gabrieletomatis@yahoo.com)

Intro: Am Dm E

Am
C'è una melodia
            Dm     E
che sento adesso scorrere
Am
nella mente mia,
           Dm    E
nel cuore nelle viscere
Dm       Sol
ma rimane lì
         C Do/B   Am
e darle voce io non so,
Dm       B7
ma rimane lì
        E D    E
e darle luce non so...

Am
Caro amore mio
         Dm            E
non tormentarti più per me
Am
sono stato anch'io
          Dm          E
sul punto di morir per te
Dm       Sol        C Do/B   Am
e se vado via non mi chiedere perché
Dm       B7             E D  E
c'è una melodia che forse dice cos'è...

       Am Dm            Am
Quello che avrei voluto vivere
  Dm                Sol   E
quello che vorrei esprimere
          Am Sol D
quello che tu non sai
   Dm  Mi4 E Am Dm              Am Dm La-/Am9
e forse mai saprai... e forse mai saprai...


--------------------------------------------------------------------------------
     
Добавлено: 11.08.2013
Другие материалы по этой песне:
  • Аккорды и текст

Страница создана 11.08.2013
http://primanota.ru/eros-ramazzotti/nove-album-chords.htm
Привет, Гость.
Предлагаем пройти революционный курс по гитаре.
Подарок от PrimaNota.Ru, забирай!