PrimaNota.ru - самый крупный в мире бесплатный архив песенных текстов, аккордов, табулатур и нот


Claudio Baglioni - Le Ragazze Dell'est - аккорды и текст, видео

Регистрация Запомнить меня
Войти через:  Facebook Google Twitter Vk Yandex Mail.ru

Claudio Baglioni - Le Ragazze Dell'est - аккорды и текст, видео

Печатать
Просмотров: 245
Le Ragazze Dell'est
Claudio Baglioni
		   --------

Non è in tonalità originale, è nella tonalità in cui Baglioni la canta nel
cd Acustico (molto più bassa dell'originale)


LE RAGAZZE DELL'EST

MI-                                    SI                         MI-7
LA
Nei mattini pallidi ancora imburrati di foschia: risatine come monete
soffiate nei caffè
LAm                                              MI-
Facce ingenue appena truccate di tenera euforia
FA#             LAm                       FA#-        SI7
Occhi chiari, laghi gemelli, occhi dolci amari io...

Le ho viste fra cemento e cupole d'oro che il vento spazza via
Sotto pensiline che aspettano il sole e il loro tram
Coprirsi bene il cuore in mezzo a sandali e vecchie camicie fantasia
E a qualcuno solo e ubriaco che vomita sul mondo

MI                                   SOL#-           SI-
DO#4/7
Io le ho viste portare fiori e poi fuggire via e provare a dire qualcosa in
un italiano strano
            FA#-       SI7                    SOL#  DO#-
Io le ho viste coi capelli di sabbia raccolti nei foulards
                 FA#7              SI7                    RE
E un dolore nuovo e lontano tenuto per la mano
             SOL                                    SI-7
Io le ho viste che cantavano nei giorni brevi di un'idea
    REm                                        MI
E gomiti e amicizie intrecciati per una strada
MI7            LAm                       SI7            MI-
DO-
Io le ho viste stringere le lacrime di una primavera che non venne mai
SOL       FA#-                RE
Volo di cicogne con ali di cera  ancora io le ho viste

SOL-                                  RE
Far la fila con impazienza davanti ai gelatai
SOL-7                                     DO
Quando il cielo stufo di inverno promette un po' di blu
DO-                              SOL-
Piccole regine fra statue di eroi e di operai
LA7                                  RE7
Lievi spine d'ansia nei petti rotondi e bianchi io le ho viste

Eccitate buffe, sudate per la felicità
Negli alberghi dove si balla gridare l'allegria
E bere birra e chiudere di fuori la solita neve e la realtà
E ballare  alcune tra loro  e ballare  e poi ballare...

* C  Em7/B   Gm6/Bb  A  A7
  Dm   Dm7/G   E7/G# Am   Fm/G#  C/G  Am6 (x2) I: G7  torna a *
                                              II: B7

                  SI-                                           FA#
Le ho viste nelle sere quando son chiuse le fabbriche e le vie
SI-7                                               MI
Sulle labbra vaghi sorrisi di attesa e chissà che
MI-                                       SI-
Scrivere sui vetri ghiacciati le loro fantasie
DO#             DO                        FA#4           FA#7
SI-
Povere belle donne  innamorate d'amore e della vita... le ragazze
dell'est...



     
Добавлено: 25.11.2013
Другие материалы по этой песне:
  • Аккорды и текст

Страница создана 25.11.2013
http://primanota.ru/claudio-baglioni/le-ragazze-dellest-chords.htm
Привет, Гость.
Предлагаем пройти революционный курс по гитаре.
Подарок от PrimaNota.Ru, забирай!